“Arti Marziali Salerno”: risultati e soddisfazioni per la squadra Agonisti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Karate Il 5 e 6 Aprile scorsi si sono svolti ad Agropoli i campionati Italiani Centro Sud di Karate Tradizionale FIKTA. La gara, riservata agli atleti cinture Marroni e Nere in corsa per il titolo Nazionale, ha richiamato tanti atleti, che non si sono risparmiati durante due giorni molto intensi. Oltre agli atleti erano presenti anche le alte cariche della Federazione, e in particolare il M° Perlati. L’associazioneArti Marziali Salerno è stata presente in pieno, con una rappresentanza ben nutrita. Tutti gli atleti selezionati dal M° Guerrasio si sono distinti svolgendo delle gare di ottimo livello.

Entrambe le squadre di Kumite (combattimento libero), maschile (Giardullo-Giannattasio-Yakiviuk) e femminile (Scaringi-Guerrasio-Mazzeo), si sono piazzate al terzo posto, effettuando eliminatorie e finali molto difficili per la qualità degli avversari e per le problematiche a cui hanno dovuto sopperire: la squadra femminile ha perso una dei tre membri (Mazzeo, per rinuncia) ed ha continuato in formazione ridotta. La squadra maschile è stata ricompattata poche settimane prima, sopperendo alla mancanza di un atleta sostituito in maniera eccellente da VasylYakiviuk.

Per la categoria Kata a Squadre Femminile la compagine “Arti Marziali Salerno”, formata dalle atlete Mariangela Scaringi, Daniela Guerrasio, Giada Cetrola, si è piazzata al primo posto nonostante la preparazione sia stata molto complicata sopportando grandi cambiamenti, tra cuiuna sostituzione poche ore prima della gara, edun forzato cambio di Kata e Bunkai (applicazione) una settimana prima.

Dice il M° Guerrasio, direttore tecnico della Arti Marziali Salerno: “Vedo tanta qualità e tanta determinazione. Penso che la nostra squadra sia rispettabilissima!”, “Sono soddisfatto dei risultati ottenuti anche perché ripagano gli atleti dei sacrifici affrontati. Abbiamo avuto tante avversità nel preparare questo campionato, ma questo da un sapore più vero agli obbiettivi centrati”

Una soddisfazione particolare per la scuola è arrivata daAndrea Giannattasio, che conquista il titolo nella categoria Senior Kata formata da numerosi atleti di alto spessore, e sfiorando il Bis anche per la categoria Senior Kumite, dove si è piazzato al 2° posto dopo una finale combattutissima.

Anche il coach della squadra, M° Giuseppe Giardullo, ha ottenuto un successo: medaglia d’oro nella categoria Senior Kumite +75 Kg. Ha sbaragliato gli avversari senza cedere nessuna possibilità, non ha mai preso un punto a sfavore per tutta la durata della sua scalata verso il gradino più alto del podio .

Daniela Guerrasiosi conferma porta-bandiera della squadra agonisti confermandosi un’atleta completa capace di gareggiare con disinvoltura in tutte le specialità, e conquistando il Bronzo nel Kata e l’Argento nel Kumite, categoria Senior.

Tra le donne della squadra anche la giovanissima  Giada Cetrola conquista l’Argento nella categoria Cadetti nello JuIppon Kumite.

Non conquistano risultati in classifica, ma sono degni di nota, gli atleti Scaringi Mariangela ePasquale Cetrola, la prima ha sostenuto una gara difficile nella massima categoria (senior fascia A/B) ed esprimendo una buona performance nella gara di Enbu anche se alla prima esperienza in questa specialità.

Vincenzo Bisogno e Saviello Ernesto hanno fatto la loro prima esperienza in un campionato di tale spessore tecnico. Si è distinto in Particolare Vincenzo Bisogno che ha superato le fasi eliminatorie, battendo molti avversari, e arrivando in finale della categoria Kata senza però produrre ulteriori risultati.

Il Maestro Massimiliano Guerrasio commenta: “ringrazio tutti quelli che hanno contribuito, in special modo i genitori dei ragazzi che li sostengono e li incoraggiano, e inoltre rivolgo un ringraziamento agli istruttori che mi hanno coadiuvato durante gli allenamenti: M° Giuseppe Giardullo, Istr. Giuseppe Greco e Istr. Felice Di Maro.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.