Basket, PB63 Lady Under 17 in finale Regionale, le Lady D in campo a Miseno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

PB63_Lady_gruppoProva di forza da parte della PB63 Lady di coach Mauro Cavaliere che si sbarazza dell’Azzurra Cercola con il punteggio di 76-19. Dopo un approccio non proprio perfetto (10-8), nel secondo quarto Battipaglia mette la quinta e scappa via senza lasciare scampo alle avversarie che ritornano a muovere la retina a cinque secondi dal termine del terzo quarto. In grande spolvero il capitano Russo, per lei 18 punti e palma di miglior realizzatrice, seguita da Diouf. Propositiva anche il centro Mirra autrice, mentre in chiusura di gara va a referto anche la battipagliese Benincasa.

Nell’altro incontro la Saces Napoli si è imposta contro la Carpedil Salerno, 75-26 alla sirena finale. E dunque lunedì prossimo spazio alle finalissime: alle 18:00 Carpedil contro Cercola e poi alle 20:00 le padroni di casa della PB63 contro la Saces.

 

PB63 LADY-AZZURRA CERCOLA 76-19 (10-6, 38-8, 64-9)

PB: Nappo 7, Russo 18, Diop 5, Bellotti 8, Falanga M. 10, Mirra 10, Diouf 16, Falanga A., Benincasa 2. Coach: Cavaliere

Cercola: Tavormina 2, Persico , Scarpati , Buonandi 5, Iaccarino 4, Zollo , Mattera , De Martino 2, Fatigati 2, De Masi , Russo 4. Coach: Ciaravolo

Intanto sotto con gli ultimi quaranta minuti della fase regolare, quelli che non cambieranno lo scenario in classifica nel campionato di serie D ma che faranno da antipasto ai playout.

Quaranta minuti che dovranno “regalare” delle risposte convincenti a coach Porfidia, proprio come quelle ricevute nelle ultime settimane da parte di un gruppo che non può certamente essere contento per l’ultimo posto in classifica ma che ha comunque dimostrato carattere alla sua prima apparizione in questo torneo. Ovviamente ora serviranno anche i risultati, quelli per centrare la salvezza nella categoria. Capo Miseno, dunque, sarà l’ultima gara di percorso iniziato a settembre scorso, Volla invece potrebbe essere la prima della post-season. La PB63, infatti, è in attesa di conoscere l’avversaria dei playout, con i napoletani che nel girone A si giocano la salvezza diretta assieme alla Cestistica Ischia che sembra essere leggermente favorita ad una gara dal termine. A questo punto non resta che aspettare.

La giornata conclusiva del campionato di serie D si giocherà domenica alle ore 17:00, tutte le gare sono in programma in concomitanza.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.