Eboli tra le sette eccellenze campane per la raccolta di carta e cartone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

carta_e_cartoneIl Comune di Eboli è tra le sette eccellenze in Campania – insieme ai comuni di Caiazzo, Casalvelino, Agerola, Sorrento, Cetara, Castellabate – per la raccolta di carta e cartone, e questa mattina è stato chiamato a prendere parte al “II Festival dell’Ambiente”, che si è svolto a Pellezzano, nello stabilimento “Cartesar SpA”. La manifestazione ha dato occasione ai presenti di prendere parte al convegno “Industria, Sviluppo, Territorio e Ambiente: eccellenze campane a confronto”. Lo scopo è quello di informare sulle realtà esistenti in Campania che operano nel mondo del riciclaggio e promuovere le collaborazioni sul territorio.

Per il Comune di Eboli erano presenti, insieme all’assessore all’Ambiente Ilario Massarelli, il Responsabile del Settore Ambiente e Manutenzione Giuseppe Barrella e il Responsabile del Servizio Ambiente e Sanità Girolamo Mirra. A riguardo interviene il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “Siamo tra le eccellenze campane per la raccolta di carta e cartone, e questo perché, in breve tempo, grazie alla collaborazione di tutti, siamo riusciti a migliorare  la qualità e la quantità di carta e cartone avviati al riciclo. Questo dimostra che i cittadini ebolitani sono sensibili al rispetto dellambiente, e su questa strada possiamo migliorare ulteriormente i dati della raccolta differenziata, anche per quanto riguarda le altre tipologie di rifiuti. 

Abbiamo partecipato dichiara lassessore allAmbiente Ilario Massarelli alla manifestazione come esempio virtuoso e siamo lunico comune medio grande in Campania ad avere ottimi livelli nella raccolta di carta e cartone. La qualità di tale materiale è stata definita pregiata, e per il notevole incremento della sua quantità siamo riconosciuti come testimonianza di eccellenza.           Un buon risultato che possiamo mantenere ed accrescere facendo rete con i cittadini e le realtà territoriali. Sono in corso le Cartoniadi, e per loccasione sono già scese in campo, oltre ai cittadini, anche le scuole, le associazioni ed i comitati di quartiere, per dimostrare ancora una volta di essere una delle comunità più virtuose della Campania in materia di differenziata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.