Salerno, De Luca: “Piazza della Libertà come il Porto Olimpico di Barcellona”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
27
Stampa
porto_olimpico_barcellona“A Salerno non esiste una vera piazza. Il progetto è, dunque, innanzitutto un modo per dare alla città una vera piazza monumentale che nasce come piazza e non come area residuale; una piazza rappresenta l’identità di una città, è la sua immagine nel mondo. La suggestione urbanistica è quella del Porto Olimpico di Barcellona”. Lo ha detto il Sindaco De Luca a LIRATV. Il primo cittadino ha tracciato una road map dei cantieri: “A fine maggio-inizio giugno, con il completamento dei lavori della spiaggia di Santa Teresa, i nostri concittadini avranno un anticipo di quella che sarà la passeggiata nel sottopiazza della Libertà. I lavori procedono spediti. Sarà tolto lo scolo d’acqua, così che la spiaggia possa essere un tutt’uno.

Santa Teresa è diventata una spiaggia vera, non più un fazzoletto di terra; e nei prossimi anni diventerà ancora più profonda. Se riusciremo ad ottenere fondi europei, potremo realizzare il progetto di creazione di una vera spiaggia lungo tutto il litorale cittadino. Dovremo, poi, arrivare in diversi quartieri della città: ci vorrà un po’ di pazienza, perché le risorse sono quelle che sono. Abbiamo fatto alcuni sopralluoghi per piccoli ma significativi interventi. A via Robertelli, alle spalle del mercato, se creiamo una recinzione, si possono ottenere due campi e una zona verde, che stiamo pensando di attrezzare come piccolo parco da donare al quartiere; ragioneremo con la parrocchia per trovare un’intesa per la gestione di questi impianti. In via Tasso, precisamente all’altezza dei Giardini delle Minerva, Salerno Sistemi collocherà delle prese d’acqua per la sicurezza”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

27 COMMENTI

  1. Egregio dott.De Luca lei fa paragoni non soltanto insostenibili,ma ridicoli.Faccia attenzione perche’ la citta’ di Barcellona ha oltre 1.600.000 abitanti ed è la capitale della Catalogna sede di opere artistiche di valore internazionale tra cui la Sagrada familia,le ramblas,museo Picasso oltre a innumerovoli parchi e tantissime altre opere artistiche,amenoche’ lei non intendesse Barcellona Pozzo del Gotto.Lei crede, pensa, di poterci raccontare favole ad ogni pie sospinto,ma per favore

  2. quel cantiere a cielo aperto che avete trasformato la spiaggia di santa teresa restera’ cosi per anni mentre aspettate i fondi? MA PRENDETE PRIMA I FONDI CHE ERA MEGLIO IL FAZZOLETTO A QUELLO CHE C’E’ ORA OVVERO UNA CLOACA!

  3. altro che barcellona .. dubai e le altre perle occidentali non hanno nulla a confronto. Grande de luca salerno si che è una città europea!

  4. il sig di lascio se la poteva risparmiare, dubai perla occidentale? anche Pontecagnano, Empoli, Viareggio,Casoria,Messina,Cortina etc sono citta’ europee;complimenti pero’ si è allineato ai soliti lecchini che si distinguono per conoscenza della civilta’

  5. Intanto lei ha un nome che le si adice benissimo.Vede sign.Ingnorantes nella vita bisogna essere anche ambiziosi.Lei come altri salernitani che scrivono su questo post hanno complessi di inferiorità guardate sempre verso il basso come masse bovine e caprine che rosicano e rosicano.Sign. Ingnorantes,lei elenca le bellezze di Barcellona altri di Dubai benissimo,ma mi spieghi perché Salerno non debba essere ambiziosa??Personalmente non sono un depresso comunista che ragiona sempre in negativo,debbo riconoscere al vostro sindaco De Luca capacità positive e ambizioni nel fare.Magari fosse sindaco di Roma!!!! Altro che il sindaco Marino.
    Mario cittadino di Roma.

  6. barcellona? ma dico i salernitani sono dei completi idioti capaci di credere a qualsiasi stronzata che esce dalla bocca di questo esaltato. per fare una piazza che fai? ci costruisci attorno un mausoleo (di pessimo gusto e con materiali e progettazione scadenti) per far mangiare qualche costruttore amico tuo (e di qualche camorrista). salerno è un cantiere e se ne vanta, e certo.. chi lavori in questi cantieri sono tutti salernitani, chi compra le case che sta costruendo sono tutti salernitani. vero? non c’e’ niente da fare ve lo meritate de luca. continuate a votare per questo ciarlatano

  7. De Luca, hai fallito, hai sprecato un mare di risorse economiche come i tuoi amici Pd, è ora di ritirarti è spero che anche il tuo Pd alle prossime elezioni europee abbia una lezione di vita da non dimenticare.

  8. non sono salernitana .ma trasferita dal nord da molti anni.A me Salerno piace tantissimo,e credo che DE Luca voglia davvero il meglio per la sua,anzi ,per la nostra città;forse sarà troppo ambizioso,ma credo sia meglio esserlo troppo che..poco.credo che alla fine la famosa piazza piacerà a tutti……men che ai bastian contrari per professione.

  9. traduco il pseudonimo fabulas ignorantes=fiabe per ignoranti appunto quelle che racconta De Luca a lei

  10. Barcellona e Dubai non hanno a fianco la costiera amalfitana e cilentana .Salerno si trova in posto che ci invidia tutto il mondo .Ignoranti che non capite !!!Avanti così!!

  11. Noi possiamo competere con qualsiasi città, il CRESCENT sarà studiato e visitato come la Sacrata famiglia di barcellona.
    Le cartoline al posto dei grattacieli di Dubbai, ci saranno la bellissima e favolosa cittadella giudiziaria!

  12. Ma dico io invece di vantare ridicolizzano la citta’ di salerno……..ma tutti sti ignoranti criticoni perke’ non se ne vanno da salerno?
    Probabilmente non hanno origini salernitane

  13. A Salerno ci sarebbero tante cose belle da fare per rendere vivibile in centro storico (vicoletti compresi) ed incrementare il commercio con tante agevolazioni, si pensa al Crescent e alla piazza che deve superare Napoli e tutte le metropoli europee. Ma rimaniamo nelle dimensioni salernitane e alle cose alla portata della città di Salerno . Poi diventa complicato gestire queste opere gigantesche e si va al fallimento…………………………………..

  14. Egregio sign. Ingnorantes,resta il fatto che questo è il suo cognome,lasci che il popolo creda alle fiabe,ai sogni.Senza sognii e fiabe non saremmo mai arrivati sulla luna,senza sogni e fiabe non ci sarebbe l’unità d’Italia,senza sogni e fiabe Cristoforo Colombo non avrebbe mai scoperto le Americhe.Nella Russia comunista non si poteva sognare, si era tutti uguali,depressi e appiattiti e lei esprime questa cultura,quella del non fare,quella della negatività depressiva.De luca con Salerno ha delle ambizioni,voglia di essere,voglia di fare,voglia di produrre,essere positivi e guardare sempre verso nuovi orizzonti.Sign.Ingnorantes,su con la vita e guardi più in alto.Mario cittadino di Roma.

  15. Non è colpa mia se lei non capisce quello che scrivo,mi dispiace per la sua incapicita’ mentale; lei poi è di Roma come io sono Papa.lE “FAVOLE PER GLI IGNORANTI” LE RACCONTA DE LUCA FORSE LEI E’ UN DI LORO?SE SI, MI DISPIACE.

  16. Il porto di Barcellona è turistico. Quello di Salerno commerciale (non si poteva spostare a Marina d’Arechi, per valorizzare veramente il centro?).
    Al porto di Barcellona ci sono tantissimi locali. A Salerno il nulla (ah, dimenticavo i container).
    La spiaggia e il mare nei pressi del porto a Barcellona sono praticabili e puliti. A Salerno è una fogna a cielo aperto. Abitata da topi!
    I barcellonesi sono civili. I salernitani no.

    De Luca, trova altri esempi, grazie

  17. Buongiorno sign.Ingnorantes,comprendo perfettamente il suo stato di frustrazione e se sogna di essere un Papa e la può aiutare ben venga.Santità stia attento che i comunisti sono dei mangia preti!!!!!
    Quello che è importante è che il mio messaggio aiuti ad aprire la sua mente verso una visione d’insieme, ambiziosa e positiva proprio come fa il vostro sindaco De Luca.Ad Maiora Semper.
    Mario cittadino di Roma.

  18. mamma che tristezza questi difensori di de luca, che dicono “se nun t piac o presepe vatten!” siete dei fascisti che non accettano critiche proprio come il vostro ducetto. ma avete già dimenticato cosa diceva il sindaco scemo per le ultime luci d’artista? ci saranno 2 milioni di visitatori. lo sapete quanti ne sono venuti? poi chiama sgarbi che per vendere i suoi libri sarebbe capace di parlare bene anche della terra dei fuochi. salerno nonostante il mare è una delle città più inquinate d’italia e questo ci riempie di cemento. lo capite o no caproni che non siete altro!

  19. MA NON NE POSSO PROPRIO PIU’, TUTTI A CRITICARE NESSUNO A PROPORRE, E POI CI MERAVIGLIAMO CHE I NOSTRI CUGINETTI NAPOLETANI CI FANNO COME VOGLIONO.
    TUTTI A CRITICARE O A NON PARLARE SILENZIO ASSOLUTO, “AVETE VOI SENTITO CELANO ZITAROSA ADINOLFI O QUALCHE ALTRO EMERITO CONSIGLIERE COMUNALE O PROVINCIALE SALERNITANO SPENDERSI PER LA METROPOLITANA? PER IL PORTO? PER L’AEREOPORTO? SHHHHHHHH SILENZIO ASSOLUTO.
    POI PER QUALCUNO SALERNO NON E’ BARCELLONA E NEMMENO DUBAI, MA SE ANDATE A BARCELONA LA PIAZZA DEL CRESCENT E IL SOTTOPIAZZA SONO MOLTO SIMILI ALLA STRUTTURA CHE SI TROVA A BARCELLONETA, CHE E’ LA SPIAGGIA DEI BARCELLONETI.
    PER FAVORE INFORMATEVI E POI GIUDICATE.
    POI FRA POCO ANDREMO A VOTARE PER IL COMUNE E VI TOGLIERETE LO SFIZIO DI VOTARGLI CONTRO.
    MA NON RIUSCIRETE NEL VOSTRO INTENTO. 50 ANNI DI EGEMONIA DEMOCRISTIANA NON VI HANNO INSEGNATO NULLA.
    ALLA PROSSIMAAAAAAAAAAAAA

  20. Una volta sono come i comunisti ora devo avere paura di loro,faccio un paragone tra lei e il papa ,ma lei m’investe di abiti papali.jho capito lei è un emerito cretino.Basta cosi pero’

  21. Una volta sono come i comunisti ora devo avere paura di loro,faccio un paragone tra lei e il papa ,ma lei m\’investe di abiti papali.jho capito lei è un emerito cretino.Basta cosi pero\’

  22. IL SIG ALDO ROMANO afferma che la spiaggia e la piazza di barceloneta è simile a quella di Barcellona,bene un solo invito vada a visitare la nostra Barcellona e poi scrive.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.