Salernitana: ecco la maglia celebrativa per Di Bartolomei

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
maglia_celebrativa_Di_bartolomei30 Maggio 1994 – 30 Maggio 2014. Sono trascorsi venti anni dalla scomparsa di Agostino Di Bartolomei. Venti anni da quel tragico gesto che pose fine alla vita di un grande campione, un uomo straordinario, capitano della Salernitana. Al fine di rendere il doveroso omaggio in tale ricorrenza, la Salernitana scenderà in campo in occasione della finale di ritorno di Coppa Italia Lega Pro, in programma Mercoledì 16 Aprile alle ore 20:45 all’Arechi contro il Monza, indossando una maglia celebrativa in ricordo dell’amatissimo numero dieci granata. La maglia, strisce bianche su granata chiaro, si rifà in colori e grafica a quella indossata da Agostino in quel Salernitana – Taranto del 3 Giugno del 1990 che riportò, dopo ventitré anni di assenza, Salerno in Serie B. L’ultima indossata da Di Bartolomei nella sua carriera da calciatore. Nella parte posteriore, di colore dorato, l’autografo di Agostino.

“La scelta di far giocare la squadra con questa maglia, in occasione di una gara storica come la finale di Coppa, ci è sembrato il giusto modo per onorare e ricordare al meglio Agostino Di Bartolomei, indimenticato capitano della Salernitana, a venti anni dalla scomparsa” – spiegano i patron Claudio Lotito e Marco Mezzaroma – “Da sempre attenti e sensibili alla storia della Salernitana, non potevamo prescindere da una figura così centrale nella storia del club granata, un professionista encomiabile dagli straordinari valori morali”.

“La decisione della Salernitana di indossare una maglia celebrativa con ricamato l’autografo di Ago – in occasione della finale di ritorno di Coppa Italia Lega Pro, in programma all’Arechi contro il Monza –  ci riempie di gioia e rappresenta l’ulteriore conferma dell’amore che lega la mia famiglia ai tifosi ed ai colori granata” il commento di Luca Di Bartolomei. “Alla società va la nostra gratitudine per il ricordo con cui Mercoledì ed il prossimo 30 di Maggio, a venti anni dalla sua scomparsa, ricorderanno Ago, ragazzo di Roma e del sud che a Salerno si sentiva come a casa”.

Le iniziative però non finiscono qui: il prossimo 30 Maggio, a venti anni esatti dal giorno della scomparsa, l’U.S. Salernitana 1919 dedicherà un’intera giornata al compianto Agostino con dibattiti, incontri e proiezioni. Un modo per far sì che questa triste ricorrenza possa diventare un momento di riflessione sugli insegnamenti che Di Bartolomei ha lasciato nel mondo del calcio e di crescita per le giovani generazioni.

Fonte ussalernitana1919.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Non deve sfuggire che questa encomiabile iniziativa parte da sportivi di fede laziale, a dimostrazione che i valori sportivi ed il rispetto per autentici protagonisti del calcio italiano vano ben oltre le fazioni. Almeno dovrebbe essere sempre così. Agostino Di Bartolomei ha costituito una delle pagine contemporanee più belle ed intense vissute dalla Salernitana. Ci associamo, quindi, a questa intelligente iniziativa (i tanto criticati Lotito e Mezzaroma dimostrano, sia pure con qualche difetto relazionale, di avere qualcosa in più dei predecessori) affermando ancora una volta che una stradina intorno allo studio è troppo poco per onorare Ago. E insistiamo sullo…. stadio comunale “Agostino Di Bartolomei”. Una raccolta di firme non guasterebbe…….

  2. Non deve sfuggire che questa encomiabile iniziativa parte da sportivi di fede laziale, a dimostrazione che i valori sportivi ed il rispetto per autentici protagonisti del calcio italiano vanno ben oltre le fazioni. Almeno dovrebbe essere sempre così. Agostino Di Bartolomei ha costituito una delle pagine contemporanee più belle ed intense vissute dalla Salernitana. Ci associamo, quindi, a questa intelligente iniziativa (i tanto criticati Lotito e Mezzaroma dimostrano, sia pure con qualche difetto relazionale, di avere qualcosa in più dei predecessori) affermando ancora una volta che una stradina intorno allo studio è troppo poco per onorare Ago. E insistiamo sullo…. stadio comunale \\\”Agostino Di Bartolomei\\\”. Una raccolta di firme non guasterebbe…….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.