Pd, D’Alema: “De Luca candidato? Ha storia, poi decideranno i cittadini”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
dalema_serio_SalernoNonostante le ultime sconfitte elettorali, Massimo D’Alema è convinto che in Campania il Pd in Campania abbia una sua forza incisiva. ”Non vedo in campo, nel Mezzogiorno, molte forze alternative – ha detto a margine della presentazione del suo libro ‘Non solo euro’ – non siamo la forza che contende il terreno agli altri, siamo la forza principale a cui si cerca di contendere il terreno”. ”Penso che anche qui la situazione stia cambiando e che ci sia uno scenario diverso, l’elezioni europee lo confermeranno”, ha sottolineato. A chi poi gli chiede in merito ad una eventuale candidatura del sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, D’Alema risponde: ”E’ legittimo che De Luca possa candidarsi alle primarie – ci sarà penso anche qualcun altro che si candiderà, dopodichè decideranno i cittadini. De Luca ha una storia politica e un seguito che gli consente di provarci, poi non è detto che ci riesca”.

Per Massimo D’Alema, Grillo “anziché rinnovare non fa altro che cacciare i membri dal suo partito con veri e propri processi staliniani con tanto di esecuzioni via web”.  D’Alema sottolinea che il leader del Movimento 5 Stelle “visto che non ha molti argomenti la sta buttando in caciara”. “Sugli ebrei e su Auschwitz ha detto qualcosa di intollerabile dal punto di vista della civiltà – ha concluso – è stata una manifestazione di inciviltà intollerabile”.

“Berlusconi è un leader che incide di meno rispetto al passato, non mi sembra che Berlusconi sia all’apice della sua forza”. Così Massimo D’Alema, a Napoli, a chi gli chiede se la presenza di Berlusconi nella campagna elettorale delle Europee possa rappresentare un segno forte per forza Italia e il centrodestra. “Il centrodestra è fortemente diviso, Forza Italia mi pare attraversato da aspri conflitti”, ha aggiunto a margine della presentazione del suo libro ‘Non solo euro’.

“Fiducioso sui risultati del Pd alle Europee? Siamo la principale forza politica del Paese, si tratta di vedere cosa riuscirà a raccogliere il voto di protesta di Grillo. Questa è la sfida”. Così, a Napoli, Massimo D’Alema. “C’è un’evidente crisi nel centrodestra – ha sottolineato – nei sondaggi il Pd è dato al 34%. Che il Pd sia complesso, abbia anime diverse è indubbio ma è comunque la forza principale. Oggi c’è uno scenario diverso, anche in Campania, e le elezioni europee lo confermeranno”. “Saremo con molta probabilità uno dei maggiori partiti della sinistra democratica del Parlamento europeo – ha concluso – forse quello con il maggior numero dei deputati all’interno del gruppo socialista”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Quindi per D’Alema, se de Luca vuole candidarsi Regione deve partecipare alle primarie. lo voglio dire agli amici che reputano la candidatura del sindaco scontata

  2. sto D’Alema sembra un MAMMASANTISSIMA….. a me non è mai piaciuto come storia e come politico….. danno fastidio i suoi atteggiamenti sempre molti approssimativi verso gli altri!!!!!!!!!

  3. poi vorrei capire come fa a dare un giudizio su De Luca, quando non più di 5-6 mesi fa lo ha insultato ferocemente erichettandolo CAPOBASTONE….è vero che molti italiani sono italioti, e hanno memoria non corta, ma nulla….però qui si esagera.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.