Salernitana a caccia della Coppa da dedicare a Di Bartolomei

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
CoppaItaliaAll’Arechi la Salernitana vuole rivivere le stesse emozioni di quasi un anno fa, quando capitan Montervino e compagni alzarono al cielo la SuperCoppa di Seconda Divisione. Lotito e Mezzaroma vogliono mettere le mani sul secondo trofeo della loro gestione. Una coppa da dedicare all’indimenticato capitano Agostino Di Bartolomei. Stasera come nel maggio dello scorso anno ci sarà anche il direttore generale della Lega Pro Ghirelli per consegnare la Coppa Italia di Lega Pro, subito dopo la finale di ritorno tra Salernitana e Monza. In campo, la squadra granata, forte del vantaggio maturato con il successo dell’andata al “Brianteo” punta senza mezzi termini a centrare l’obiettivo.

Gli uomini di Gregucci hanno a disposizione due risultati su tre ma, nonostante tutto, gli avversari si presenteranno agguerriti e pronti a mettere in difficoltà i granata. In campo per la finale, il tecnico della Salernitana si affiderà ad alcuni dei giocatori chiamati in causa con maggiore frequenza nelle ultime giornate di campionato e ad elementi che di recente hanno avuto modo di tirare il fiato. Tra i pali sarà confermato Gori, sceso in campo anche nella gara d’andata. La difesa subirà qualche modifica ma solo sulle corsie laterali, sa sinistra Piva prenderà il posto di Pasqualini, sull’out opposto Luciani sostituisce Scalise. In mediana, non c’è Perpetuini, rientra Montervino. Con Pestrin ancora fuori causa per infortunio, Volpe sarà arretrato a centrocampo.

A vestire i panni di trequartista sarà infatti Mancini, al rientro in campo, dopo il lungo periodo di assenza dovuto ai problemi gastrointestinali. Con l’ex del Verona ci saranno Gustavo e Mounard, che per l’occasione tornano nell’undici titolare. Foggia è fermo ai box per infortunio, Fofana parte dalla panchina, assieme ad Ampuero e Ricci, il quale ha deciso la gara d’andata al “Brianteo”. In attacco Ginestra, che nel cammino di Coppa Italia,  ha già segnato una doppietta nella seconda fase   contro l’Ischia, giocherà titolare al posto di Mendicino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. FORZA SALERNITANA, TANTO IL NAPOLI VINCEN SOLO CON LA JUVE… OH SPERIAMO CHE DE LAURENITS NON LEGGA QUESTO POST..

  2. Grande Napoli amore mio…Speriamo che Montella fermi la Roma cosi la Juve festeggia il 28 aprile e cosi il dal 3 Maggio a lunedi sera in Tiki Taka si parlerà del 3-0(Higuain-Callejon e grandissimo gol di Hamsik su punizione) del grande Napoli in Coppa Italia siiiiiiii…….Montellaaaaaa abbiamo fatto il calcolo fai in modo che la Juve non festeggi lo scudetto il 5 Maggio altrimenti i giovani ragazzi di 7-8 anni della Campania tiferanno Juve….non va bene, si è capito che è questa l’età dei fanciulli che incominciano ad innamorarsi delle squadre di calcio e i posticipi lasciano sempre un ricordo e quindi un tifo maggiore degli anticipi……..il 3 Maggio il Napoli vince la Coppa di anticipo…poi il 5 Maggio la Juve lo scudetto come posticipio non va bene…..solo la Fiorentina può fermare la Roma coraggiooooo aiutate quei 50.000 prossimi tifosi della Campania nelle province di Salerno,Benevento e Avellino…

  3. Vogliamo sempre i posticipi del Napoli ohhhhhhh soprattutto tra Autunno e Inverno quando gli adolescenti sono fermi in casa la domenica sera devono vedere il Napoli vincere e non il Milan, la Juve o la Roma, perchè cosi il lunedi mattina potranno dire ai loro compagni “Hai visto che grande Napoli ieri sera”…De Laurentiis imponiti a trasmettere i posticipi del Napoli, comandiamo noi in Italia, giochiamo il campionato italiano e la Coppa Italia però non ci sentiamo italiano, Siamo Partenopei e per questo fischieremo l’inno d’Italia, anche il 3 Maggio 50.000 partenopei a Roma a fischiare l’inno d’Italia come fanno le camice verdi Padane

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.