Volpe sempre decisivo: risolve ancora il ‘cecchino’ granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Monza_finale_coppa_Italia_2014 (50)Il gol col Pisa aveva regalato la vittoria alla sua squadra, quello di Prato domenica scorsa ha dato ai granata solo l’illusione di poter completarela rimonta. Alessandro Volpe mette il suo sigillo anche nel match di ritorno della finale di Coppa Italia di Lega Pro regalando la Coppa alla Salernitana grazie al gol segnato al 40esimo del secondo tempo che pareggia i conti con quello segnato da De Cenco e che aveva gelato l’Arechi. Si tratta dell’ennesima conferma per il mediano ex Lanciano che nelle ultime domeniche, collocato come trequartista, si sta confermando l’arma in più di Angelo Gregucci e l’uomo capace di tenere in piedi la Salernitana in più di una circostanza. Dotato di un buon tiro dalla distanza, anche contro il Monza Volpe si è confermato cecchino infallibile dalla mattonella dei 16 metri: è proprio da lì che il mediano si esalta su palloni rimessi fuori dalle difese avversarie e preda del suo sinistro che nelle ultime domeniche non lascia scampo ai portieri avversari.

Negli ultimi due mesi ha segnato in tutto 6 gol: il primo è arrivato nella semifinale d’andata di Coppa Italia, all’Arechi col Grosseto, il secondo l’ha segnato in campionato proprio contro i toscani, allo “Zecchini” nella sfida persa per 2-1 dalla squadra di Gregucci. E’ a Frosinone che un sua rete si è rivelata preziosa e decisiva anche per il risultato finale, alla luce del pareggio conquistato al Matusa. Contro il Pisa, poi il suo gol “strappa – applausi” ha rappresentato per la Salernitana il colpo da tre punti. Poi la rete, vana, segnata domenica scorsa a Prato ed infine il gol al Monza nella finale di Coppa Italia. L’ex del Lanciano ha riscattato un inizio di stagione tra luci ed ombre, ha saputo dare un calcio alle critiche e dimostrare il suo reale valore. Ingaggiato a fine estate per fare la differenza, è solo ora che il centrocampista laziale si sta dimostrando un reale rinforzo per la Salernitana e Gregucci spera possa continuare ad rivelarsi prezioso anche nei play off.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.