I fatti del giorno: venerdì 18 aprile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiADDIO A GABRIEL GARCIA MARQUEZ, NOBEL ‘100 ANNI SOLITUDINE’
OBAMA:GRANDE VISIONARIO. 3 GIORNI LUTTO NAZIONALE IN COLOMBIA
E’ morto ieri in Messico a 87 anni Gabriel Garcia Marquez. Il
premio Nobel colombiano per la Letteratura aveva combattuto
contro il cancro ed era malato da tempo. “Il mondo perde uno dei
suoi più grandi scrittori visionari”, ha detto Obama salutando
l’autore di ‘Cent’anni di solitudine’. Tre giorni di lutto
nazionale in Colombia.
—.
TAGLI ALL’IRPEF: BONUS DA 620 EURO NEL 2014, POI SALE A 950
OGGI IL CDM. SI’ DEL PARLAMENTO A DEF E SLITTAMENTO PAREGGIO
Il taglio dell’Irpef sarà al centro del Cdm di stamattina a
Palazzo Chigi. Una bozza del dl prevede un bonus di 620 euro
nelle buste paga per il 2014 e di 950 dal 2015. Ieri ok del
Parlamento al Def e allo slittamento del pareggio di bilancio.
Oggi l’Istat diffonde i dati sul fatturato dell’industria a
febbraio e sulle retribuzioni contrattuali di marzo.
—.
UCRAINA: ACCORDO A GINEVRA, DISARMARE MILIZIE ILLEGALI
ALGERIA: PRESIDENZIALI, FESTEGGIANO SOSTENITORI BOUTEFLIKA
Accordo a Ginevra per il disarmo delle milizie illegali in
Ucraina. L’opzione militare non è sul tavolo, afferma Obama.
Putin accusa però Kiev e si augura di non dover usare la forza.
Le elezioni presidenziali in Algeria: in festa i sostenitori di
Bouteflika, mentre il principale oppositore Benflis denuncia
brogli; affluenza in calo al 51,70%.
—.
COREA SUD, TRAGHETTO; PROCURA,AL TIMONE NON C’ERA IL CAPITANO
‘MA GIOVANE UFFICIALE’. COME SCHETTINO,VIA SU PRIMA SCIALUPPA
Non c’era il capitano al timone del traghetto naufragato in
Corea del Sud, bensì un giovane ufficiale: lo ha affermato oggi
la procura. Già paragonato a Schettino, il capitano avrebbe
abbandonato la nave sulla prima scialuppa di salvataggio
malgrado almeno 300 dei 475 passeggeri fossero ancora a bordo.
Tre grandi gru bloccheranno oggi lo scafo affondato.
—.
PASQUA, OGGI PAPA CELEBRA PASSIONE E VIA CRUCIS
IERI LAVANDA DEI PIEDI. TANTI ITALIANI IN VIAGGIO
Proseguono oggi le celebrazioni del Triduo pasquale. Dopo il
rito della Lavanda dei piedi compiuto da papa Francesco ieri al
centro Don Gnocchi, oggi nel Venerdì santo il pontefice
celebrerà in Vaticano la cerimonia in ricordo della Passione ed
in serata al Colosseo la Via crucis. Tanti gli italiani in
viaggio per le festività, con partenze anche oggi e domani.
—.
CALCIO: SERIE B; OK PALERMO,KO PESCARA E SIENA.OGGI ASTA BARI
F1,STAMANI LIBERE GP SHANGHAI. BASKET,STASERA GARA-2 A MILANO
Ieri in campo la 35ma giornata della Serie B. Nel turno
infrasettimanale ko per Bari, Pescara e Siena; bene il Palermo.
Oggi l’asta per la vendita del ramo sportivo del club barese. La
Formula 1: al via stamani a Shanghai il Gp della Cina, con le
prove libere. Il basket: stasera ad Assago gara-2 dei play-off
per i quarti di Eurolega tra Armani Milano e Maccabi Tel Aviv.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.