Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola venerdì 18 aprile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

Aeroporto, arrivano fondi europei. Accordo col Ministero sui 49 milioni necessari perl allungare la pista e costruire la torre di controllo. La Regione Campania entrerà nella compagine societaria del consorzio.

La foto notizia: Salernitana, dopo il trionfo in Coppa Italia un patto per la serie B.

Di spalla: Cilento. Disastro strade e treni affollati. Pasqua nel caos.

Ed ancora: Eboli. Passa il bilancio. Pressione fiscale sempre più alta.

Ancora di spalla: Battipaglia. I commissari alla prova Corte dei Conti.

A centro pagina: Multano auto di una disabile. Il danno e la beffa a Salerno: contravvenzione comunicata dopo tre anni.

Ed ancora: Comune in lutto. Morto Donatantonio capo del cerimoniale.

Sempre a centro pagina: Rapinate tabaccheria e farmacia comunale.

Taglio basso: Cava de’ Tirreni. “Via luci e condizionatori”. Il Comune ai negozianti del Borgo: impianti da rimuovere.

Sempre in basso: Consumi e diritti. Ecco come orientarsi nella giungla degli affitti.

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Granata, avanti tutta per la B. Spogliatoio blindato per la festa Coppa Italia. E Foggia rischia di saltare i playoff. Il patto d’acciaio tra Lotito e i tifosi per centrare il sogno promozione.

In primo piano: Fondi dal Governo Renzi. Aeroporto: arrivano 49 milioni per l’allungamento della pista.

Ed ancora in apertura: Rapina col coltello alla farmacia di Mercatello. Bandito armato si fa consegnare dal titolare la somma di cinquecento euro.

Di spalla: Salerno. Barman scomparso, Walter Casola è stato avvistato ieri ad Agropoli.

Ed ancora: Cava de’ Tirreni. Ladri scatenati a S. Giuseppe: ripulito l’asilo.

Sempre di spalla: Pontecagnano F. Niente Strasburgo, il Pd a valanga su Ernesto Sica

A centro pagina: Al Nord il tesoretto della direttrice. Diano. Spuntano nuovi truffati dall’ex responsabile delle Poste di Monte San Giacomo.

Ed ancora: Eboli. La sanità diventa un caso politico: botta e risposta tra Fdi e Melchionda

E poi: Agropoli. Arrestato il re degli zingari Vito Marotta: picchiava la moglie.

Taglio basso: Squillo e coca, la gang dal giudice. Capaccio. Presentate dagli imputati le richieste per i patteggiamenti.

Ed ancora: Bellizzi: bilancio ritirato, l’opposizione alla Corte dei Conti.

Sempre in basso: La Battipagliese si aggrappa agli spareggi. Serie D. Pari senza reti per la Gelbison col Vico: salvezza a un passo.

E poi: Cavese sconfitta nel giorno di Catello Mari.

 

 

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

Negozi sbarrati per i turisti. Impennata di prenotazioni ma saracinesche chiuse a Pasqua e Pasquetta.B&B e hotel già pieni al 70 per cento. I commercianti del centro storico: “Puntiamo sul ponte del 25 aprile”

Ed ancora: L’omelia. Moretti ai parroci: “Senza divisioni saremo credibili”.

E poi: I luoghi. Cilento con lo sconto ricetta anticrisi di alberghi e villaggi.

Di spalla: Riflessioni. Il giovedì santo che unisce tenebre e luce.

Di lato: Authority, Caldoro chiama le imprese. Gallozzi: premiare l’efficenza. Spese per 1,5 milioni l’anno oltre un miliardo di Iva versata.

Ed ancora di lato: La vertenza. Forestali in sciopero primo sit in

E poi: L’allarme. Fonderie e Marzotto nuovi test.

A centro pagina: Raffica di rapine, due colpi in un’ora. Banditi scatenati: nel mirino farmacia a Mariconda e tabaccaio al Carmine.

La foto notizia: Foggia fuori per tre settimane.

Taglio basso: Il lutto. Donatantonio, il ragazzo amico dei ragazzi.

I box in alto: Cava de’ Tirreni. A San Francesco negati i battesimi.

Ed ancora: Eboli. Alberi abbattuti. Rivolta per i parchi.

Sempre in alto: Nocera Inferiore. Bilancio, tre milioni di “voci fantasma”.

 

FOTO_SINGOLA_CORRIERE

 

 

In prima pagina sul Corriere del Mezzogiorno troviamo:

Cosentino, il signore della Reggia. Il prefetto di Caserta gli aveva dato le chiavi del parco dei Borbone. Ieri pomeriggio il Tribunale del Riesame di Napoli ha confermato la custodia in carcere per l’ex sottosegretario. È accusato di estorsione e illecita concorrenza aggravata dal metodo mafioso.

A centro pagina: Trasporti. Circum sudamericana. Vigilantes nelle stazioni. Pietre sui bus di Napoli, l’Anm minaccia lo stop.

Ed ancora: Sepe, Via Crucis contro l’alcol. Stasera a San Giovanni a Teduccio.

La foto notizia: Franceschini a Pompei: «Qui servono i privati». Il ministro negli Scavi dopo le polemiche.

Taglio basso: «A Berlusconi noi froci piaciamo». L’intervista Parla Alessandro Cecchi Paone candidato alle europee con Forza Italia.

Ed ancora: Calcio. Si fa male Higuain Salta Udine.

E poi: Al San Carluccio. «Rottami» nuovo show dei Virtuosi.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.