Fisciano: raccolta firme al Comune per la proposta di legge di iniziativa popolare su vendita beni confiscati alla mafia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Comune_di_FiscianoPresso la casa comunale è in deposito la raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare “Vendita beni confiscati alla mafia”. Le firme si raccolgono presso l’Ufficio Elettorale, dal lunedì al venerdì, durante l’orario di apertura al pubblico. Possono firmare tutti i cittadini italiani residenti nel Comune, presentandosi muniti di carta d’identità o di altro valido documento di riconoscimento. La data ultima a disposizione per sottoscrivere l’iniziativa è fissata per il 30 aprile 2014. I beni confiscati alla mafia, attualmente, hanno un valore che si aggira intorno agli 80 miliardi di euro. La proposta di legge prevede:

  • Lo snellimento delle procedure per il riuso di 1700 aziende confiscate, di cui il 90% fallisce;
  • La destinazione di queste somme per fini sociali (Comuni, Associazioni ed enti per lo sviluppo economico e sociale del territorio;
  • Investimento per la riduzione del debito pubblico;
  • Pagamento dei debiti dello Stato verso gli imprenditori;
  • Riduzione del cuneo fiscale sul costo del lavoro
  • Intervento sull’emergenza ambientale bonificando i terreni avvelenati dalle ecomafie e mettendo in sicurezza i territori a rischio idrogeologico.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.