Al Teatro Arbostella gran finale di stagione con “O miedeco d’e’ pazze”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
miedeco_de_pazzeUltimo spettacolo in cartellone al teatro Arbostella di Salerno. Per il gran finale di una stagione da incorniciare come una delle migliori a detta del pubblico, la direzione artistica ha voluto puntare su uno dei classici di pura comicità del teatro partenopeo ovvero “O’ Miedeco d’e’ pazze” di Eduardo Scapetta.

La compagnia “Comica salernitana” che porterà in scena la commedia, facendosi forte della propria capacità nell’interpretare la comicità fatta di tempi comici e di mimica, con la capacità di adattamento al testo di Scarpetta e usando il testo ricavato dalla sceneggiatura cinematografica di Totò, è riuscita, grazie alla regia attenta del solito Gino Esposito, anima artistica della compagnia, a rendere godibile la messa in scena di questa rappresentazione inedita de “O miedeco d’e pazze”. Tutto ciò senza voler scimmiottare il grande principe della risata ma impadronendosi della situazione comica che il testo indica.

Questi gli interpreti:

Felice Sciosciammocca: Interpretato dal bravo ed esperto Giovanni Bonelli.

Ciccillo: interpretato da Andrea Avallone, ormai diventato una realtà quale attore poliedrico che riesce a gestire con destrezza il ruolo di imbroglione.

Michelino (amico del cuore di Ciccillo). Franco Montinaro.

Concetta: interpretata da Titti Mangrella, esperta moglie di Felice e dominatrice sullo stesso.

Margherita: interpretata da Annamaria Milito. Giovane figlia di Concetta e figliastra di Felice.

Vice sindaco di Roccasecca: Marco Monetta

Paesani di Roccasecca: Sergio De Luise ed Enrico Pelosi

I CLIENTI DELLA PENSIONE STELLA

Don Carlo: Nando Cerenza.

Amalia: Nicoletta Romano

Rosina (figlia ebete di Amalia): Rita Cariello

Enrico Pastetta (musicista fallito): Ernesto Curcione

Maggiore Tizio Scevola: Enzo Galdo

Raffaele (tenore): Roberto Quattrucci ed Enrico Santoro

La prostituta: Maria Teresa Stanzione

Bettina (cameriera villino De Rosa): Mariarosaria Milito

Giardiniera: Lina De Santis

Cameriera Pensione Stella: Susy Pavolillo.

La Vedova: Rossella Cirigliano

SCENE A CURA DELLA C.MC. ARBOSTELLA. LUCI E VIDEO A CURA DI PEPPE ACETO

La regia è curata da  Gino Esposito mentre l’ adattamento teatrale è stato affidato a Franco Montinaro.

La commedia andrà in scena al Teatro Arbostella il prossimo 26 e 27 aprile e nei giorni 3-4-10-11 maggio

Per gli orari e tutte le informazioni si può consultare il sito www.teatroarbostella.com. Per info: 089.3867440. 347.1869810

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.