I fatti del giorno: venerdì 25 aprile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiBERLUSCONI: CON IL NUOVO SENATO L’ITALICUM INCOSTITUZIONALE
IN TV APRE CAMPAGNA ELETTORALE, ‘RENZI SIMPATICO TASSATORE’
Berlusconi torna in tv, apre la campagna elettorale e rompe il
patto del Nazareno: la riforma del Senato è invotabile entro le
europee e col monocamerale l’Italicum è incostituzionale, dice
il leader di Fi. Definisce Renzi un “simpatico tassatore”, parla
dell’uscita di Alfano dal partito come di un “dolore personale”
e della sua decadenza dal Senato come “una mascalzonata”.
—.
NAPOLITANO FIRMA DECRETO IRPEF. DL LAVORO PASSA AL SENATO
LUCCHINI, VIA LIBERA ALL’ACCORDO: 250 MILIONI PER IL RILANCIO
Dopo un colloquio con Padoan per chiarimenti sugli effetti del
decreto, Napolitano ha firmato il dl Irpef: scatta il bonus
degli 80 euro. Incassato l’ok della Camera, il dl lavoro passa
invece al Senato. Firmato l’accordo per la Lucchini: 250 milioni
per il rilancio; spento l’altoforno di Piombino, previsti 2-3
anni per la riconversione dell’area.
—.
THYSSEN, CASSAZIONE: RIVEDERE LE PENE; NUOVO APPELLO A TORINO
ANNULLATE LE CONDANNE DEI MANAGER. PROTESTA PARENTI VITTIME
Ci sarà un nuovo processo per la tragedia della Thyssenkrupp. La
Cassazione ha annullato infatti la sentenza della Corte di
appello di Torino: per i supremi giudici è necessario rimodulare
le condanne per omicidio colposo e omissione volontaria di
misure di sicurezza inflitte ai 6 dirigenti della multinazionale
tedesca dell’acciaio. Protesta dei parenti delle vittime.
—.
CROLLA LA CROCE PER WOJTYLA E UCCIDE UN GIOVANE DI 21 ANNI
ROMA VERSO CANONIZZAZIONE. PAPA VEDE PRESIDENTE EL SALVADOR
Tragedia in Valcamonica, dove un 21enne è morto schiacciato nel
crollo dell’enorme croce del ‘Cristo redentore’ realizzata per
la visita a Brescia di Wojtyla. Proprio mentre Roma si prepara
alla canonizzazione domenica di Giovanni Paolo II. Oggi in
Vaticano previsti due breefing sulla vita dei due papi santi.
Bergoglio in mattinata riceve il presidente di El Salvador.
—.
UCRAINA: FILORUSSI UCCISI NELL’EST, PUTIN MINACCIA REAZIONI
MARO’: CASO A UNA SVOLTA,ITALIA APRE PROCEDURA INTERNAZIONALE
Putin minaccia reazioni dopo l’operazione militare nell’est
dell’Ucraina, in cui sono sarebbero morti 7 filorussi. Mosca
sposta le truppe alla frontiera; Kiev sospende i blitz e dà 48
ore alle Russia per spiegare le manovre. “La Russia non mantiene
la parola, ma il mondo è pronto a reagire”, avverte Kerry. Nel
caso marò una svolta: l’Italia apre la procedura internazionale.
—.
EUROPA LEAGUE: JUVE KO A LISBONA, BENFICA VINCE 2-1
SIVIGLIA-VALENCIA 2-0. SERIE A, STASERA ANTICIPO ROMA-MILAN
Il Benfica gela la Juventus in Europa League: ieri sera a
Lisbona i lusitani si sono imposti 2-1 sui bianconeri. Padroni
di casa subito in gol con Garay; pari di Tevez alla mezzora
della ripresa; nel finale un gran tiro di Lima chiude il match.
Siviglia-Valencia 2-0 nell’altra sfida delle andate delle
semifinali. Stasera la Serie A con l’anticipo Roma-Milan.
(ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.