Basket in carrozzina: la Crazy Ghosts Battipaglia batte la Icaro Brescia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Basket_in_Carrozzina_2013_Crazy_GhostLa Rete Solidale Inail Battipaglia esordisce con un franco successo ai danni della Icaro Brescia nel quadrangolare che mette in palio un posto nella serie A di basket in carrozzina. I ragazzi di coach Siano si sono imposti sui lombardi per 64-48 al termine di una contesa che ha visto i battipagliesi salire di tono con il trascorrere dei minuti. Una maggiore intensità difensiva e il miglioramento delle percentuali di realizzazione hanno consentito a Salvatore e compagni di capovolgere l’inerzia dell’incontro, per almeno un tempo favorevole alla Icaro Brescia. Infatti, i battipagliesi hanno patito le iniziative offensive degli avversari, particolarmente prolifici sotto le plance con il pivot Zamboni. Lo svantaggio di inizio gara (3-10 al 4’) era solo parzialmente ridotto dall’ala Donvito e dal pivot Calò, ma l’eccessiva imprecisione al tiro costringeva la Rete Solidale Inail Battipaglia a rimandare i propositi di rimonta a tempi migliori.

L’Icaro Brescia chiudeva in vantaggio il primo e il secondo quarto, ma al termine del riposo lungo il refrain della partita cambiava decisamente. Capitan Ciaglia si confermava mastino instancabile e assieme ai compagni di squadra non lasciava tregua agli avversari, in campo aperto, invece, i battipagliesi colpivano a ripetizione. I canestri della rimonta portavano la firma dei pivot Fasulo e Ciaglia e del play Salvatore. Si passava, così, dalla prima parità dell’incontro (29-29 al 22’) al primo break dei gialloneri (44-39 al 30’). L’ultimo quarto era ancora di marca battipagliese: la compagine bresciana, che già aveva perso l’esperto Zamboni, doveva fare i conti con la difficile situazione falli anche degli altri giocatori più prolifici (Fynn e Binetti su tutti), la Rete Solidale Inail, invece, poteva contare su uno scatenato Fasulo, che non faceva rimpiangere il pur prolifico Calò, anch’egli limitato da 4 penalità. Il pivot battipagliese dava il là all’allungo dei battipagliesi, arrivati a contare fino a un massimo vantaggio di 18 punti (64-46 al 38’). Merito di Fasulo (autore di 15 punti), ma anche delle ali Latagliata e Voytovych e del play Salvatore, miglior marcatore dei giallo nero con 20 punti, che contribuivano ad incrementare il dovario. Messa alle spalle l’avvincente affermazione sui lombardi, la Rete Solidale Inail Battipaglia scenderà in campo alle 15,30 per affrontare l’H. Bari, vittorioso per 51-50 nell’altra partita con i Delfini Vicenza. Alle 17 è, invece, in programma la sfida Vicenza – Brescia.

Rete Solidale Inail Battipaglia – Icaro Brescia 64-48 (15-23, 27-29, 44-39)

Battipaglia: Ripa ne, Quaranta, Ciaglia 6, Trinchese, Calò 14, Voytovych 4, Donvito 5, Belfiore ne, Colucci ne, Salvatore 20, Fasulo 18, Latagliata 2. All.: Siano

Brescia: Caraghioz, Savoldi ne, Fynn 21, Binetti 10, Spaneshi, Conti, Diaz 4, Dal Ben, Signorini ne, Cancelli 2, Zamboni 10, Scalvini 1. All.: Verzeletti

Arbitri: Borsani e Guarino

Note: uscito per falli Zamboni al 33’.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.