Salerno: tre giovani turisti francesi picchiati in via Roma nel pieno della movida

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
35
Stampa
movida_salernoAttimi di panico intorno alle 2.00 di ieri notte  in via Roma a Salerno, all’altezza di uno dei locali della movida del centro cittadino. All’improvviso tra il passeggio dell’affollata strada è scoppiata una violenta rissa che ha visto coinvolti 3 cittadini italiani e altrettanti turisti francesi che per futili motivi sono passati dalle parole ai fatti. Dagli spintoni a calci e pugni il passo è stato breve. Giunti sul posto le forze dell’ordine che hanno sedato la rissa mentre immediato l’intervento dei sanitari dell’ Humanitas  coadiuvati da un altro mezzo del 118 che hanno trasportato i tre francesi coinvolti in ospedale al Ruggi di Salerno tutti feriti con varie contusioni al capo e al volto. Ad avere la peggio un 23enne di Lione che ha riportato un profondo taglio alla testa. Il giovane è stato colpito con una bottiglia di vetro. Sulle cause dell’ accaduto indagano gli inquirenti nel ricercare i tre aggressori che si sono dileguati tra la folla.

 

 

 

 

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

35 COMMENTI

  1. Il fatto, come si dice, che i francesi possano aver avuto atteggiamenti non corretti, non giustifica l’aggressione e aggrava le mancanze dell’amministrazione comunale e degli organi preposti alla sicurezza.E’impensabile voler avere una movida senza un altissimo livello di prevenzione e repressione, con presidi fissi nelle “zone calde”. questo accade ovunque: anche in “Europa”.

  2. Ciò che è accaduto è ingiustificabile. Concordo con quanto scrive “Since 1919” sull’esigenza di un’azione di prevenzione e controllo continua. Mi spiace per i francesi: quanto accaduto può verificarsi anche a Parigi. Ma provate solo ad alzare la voce: in breve c’è l’intervento della Gendarmerie.

  3. X salernitano vero io sono del centro storico chi ti dice tutte se minchiate al centro storico ci sono ragazzi come stanno in tutti quartieri ma quelle rasati tatuati e camorristi ti nascondi dietro la tastiera e spari cazzate vieni al centro storico ci facciamo un giro insieme di sabato e vediamo se è come dici tu poi parecchi volete fare i perbenisti del cavolo andiamo noi in Francia tipo a Marsiglia e abbassiamoci le mutande come hanno fatto loro a salerno ci tagliano i coglioni se andiamo bene ma per carità state zitti fate più bella figura

  4. Salerno è una città tranquilla. Ogni tanto può capitare un episodio come quello dell’altra notte. Per essere città turistica, bisogna che ci siano vigili di ronda anche di notte e che sappiano parlare più lingue per dare le dovute informazioni ai turisti che arrivano. Inoltre, per evitare disordini ed altro, il comune dovrebbe regolamentare meglio l’occupazione del suolo pubblico e mi riferisco al divieto di chiusura perimetrale delle pedane con sopra tavolini e sedie con pannelli opachi e teloni di plastica fino a combaciare con gli ombrelloni. Tali strutture dovrebbero essere più esili e smontabili ogni giorno. Purtroppo la notte sono anche luogo di ritrovo della microdelinquenza. Bisogna solo delimitare il suolo con strisce orizzontali e istallare pannelli trasparenti per delimitare gli spazi autorizzati rendendo così visibile dall’esterno i frequentatori e rendendo più decoroso l’ambiente ed il territorio.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.