Salerno: esplode la rabbia dei lavoratori Yele, manifestazione davanti la Provincia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
yele_protesta_1Prosegue la protesta dei lavoratori del Corisa 4 che manifestano davanti Palazzo Sant’Agostino. Si tratta degli operai del Consorzio Yele che hanno perso il lavoro e sono in attesa di ricollocazione. Ci sono poi i lavoratori che protestano per la mancata corresponsione degli stipendi arretrati e quelli che sono preoccupati per le incertezze legate al loro destino occupazionale. Gli operai del consorzio, addetti alla raccolta rifiuti nei comuni cilentani,  dal 30 aprile saranno messi in mobilità. Gli operai da ben 14 mesi non percepiscono lo stipendio, con la chiusura dell’impianto di Vallo Scalo sono stati messi in ferie forzate ed ora rischiano di ritrovarsi senza lavoro. Questa mattina hanno già incontrato l’assessore provinciale all’ambiente Adriano Bellacosa, a cui hanno chiesto di intervenire per la revoca della messa in mobilità, la revoca dell’incarico al commissario del Corisa Domenico del Gaudio e lo scioglimento della Yele, che essendo una partecipata del consorzio dovrebbe chiudere i battenti per prima.

 

 

 

yele_protesta_2 yele_protesta_3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

GUARDA IL VIDEO

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.