Conviene affrontare il Lecce, ecco perché. La riflessione di un tifoso granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
Salernitana_Pisa_18_VolpeDa uno studio fatto sulla classifica avulsa tra le prime 9 del campionato, esclusi i 2 incontri di domenica prossima ovviamente, e invito la direzione a fare lo stesso, esce una sorpresa inaspettata…la + battuta dalle grandi è proprio il Lecce con 8 sconfitte su 16 partite (in casa con Catanzaro, L’Aquila e Perugia e fuori con Salernitana, Benevento, Frosinone, Pisa e ancora Perugia) mentre la meno vincente è il Benevento con 2 vittorie su 16.

Per la classifica avulsa si nota che mentre il Perugia ed il Frosinone si confermano ai loro posti, segnale di una continuità di risultati tra grandi e piccole…. un’altra sorpresa invece è proprio la Salernitana che insieme al Pontedera salirebbero rispettivamente dal 9° e 8° posto al 5° e al 4°, a pari punti, e quindi perciò indietro La Sale per gli scontri diretti con il Pontedera.

Questo a riprova che la Salernitana ha buttato il campionato con le piccole, Paganese e non ultime Grosseto e Prato. Questa la classifica avulsa: 1° Perugia, 2° il Frosinone, 3° il Catanzaro, 4° Pontedera a pari punti con Salernitana 5°, 6° Lecce a pari punti con il L’Aquila 7°, Pisa 8° e 9° il Benevento.

Ne conviene che Lecce e Benevento, che perdono entrambe 3 posizioni rispetto alla Classifica generale, hanno mostrato i muscoli con le piccole, mentre Pontedera e Salernitana, che guadagnano entrambe 4 posizioni, si sono afflosciate al cospetto delle piccole, più regolari l’andamento delle altre 5.

Inoltre il Lecce, esce da una ricorsa comunque stressante e se non avesse perso a Pisa (una tra le 9 !!) poteva sperare nella promozione diretta in caso di un possibilissimo pareggio tra Perugia e Frosinone di domenica prossima….+ delusa di così.

Che ne dite conviene ancora evitare il Lecce??

Io opterei a questo punto per il Lecce ai quarti e per il Benevento in semifinale ed in finale con chi andiamo andiamo spacchiamo tutto.

Invito tutti a questa riflessione e attendo risposte sensate, grazie.

*lettore Salernonotizie

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. Sara pure vero ma nei play off si azzera tutto statistiche e quant altro sono partite a se e strane vedi l’anno scorso e salito il carpi quindi chi arriva meglio e cmq una meteora dei play off forse mi sbaglio ma vede il catanzaro

  2. Allora io ho fatto un’altra Analisi, la Salernitana in “trasferta” contro le prime 8 ha vinto solo a Benevento!! Se andiamo a giocare i quarti a Lecce faremo la fine del Bayern Monaco contro il Real Madrid, perchè sulla carta il Lecce resta nettamente superiore alla Salernitana, il Lecce conviene affrontarlo in finale con la sfida di andata e ritorno quando forse Miccoli risentirà la fatica sotto la calura

  3. Le sorprese finali saranno che il Frosinone andrà a vincere a Perugia e il Pontedera vincerà i play-off…

  4. Penso purtroppo che a questo punto non ci sia da preferire l’una all’altra ma volendo seguire la teoria del lettore non partirei da gennaio per fare una statistica bensi dagli ultimi due mesi potendo vedere così le squadre più in forma…
    Ma le ultime 7 partite giocate trà marzo e aprile stravolgono completamente la classifica dell’amico lettore infatti avremmo questa:
    PERUGIA 17
    LECCE 15 CATANZARO 13 L’AQUILA 13 BENEVENTO 12
    FROSINONE 11 PONTEDERA 10 SALERNITANA 9 PISA 7
    (CONSIDERANDO CHE FROSINONE, LECCE, PISA E PONTEDERA HANNO GIOCATO UNA PARTITA IN MENO)
    ( Invece LECCE, L’AQUILA e SALERNITANA hanno incontrato la NOCERINA)
    Per tutto questo io preferirei incontrare il FROSINONE anche perchè in campionato ci ha dato 4 punti…
    ciao

  5. No… non baderei alle statistiche e darei ragione a chi guarda solo all’ultimo periodo. Io mi fermerei proprio a questi ultimi 15 giorni. Sono per scontrarci col Frosinone, dove abbiamo giocato e quasi vinto, per cui già lo affronteremmo con più fiducia. Poi, lo stadio piccolo ( 9000 spettatori) e squadra demoralizzata e/o decimata ( ammoniti, espulsi nello scontro all’ultimo sangue a Perugia) per aver perso lo spareggio sarebbero un osso assai meno duro da mordere rispetto ad un Lecce nervoso per aver mancato l’ultima occasione e ad un pubblico di 25000 persone del Via del Mare, che arrivano sicuramente stracarichi al giorno del ” o si vince o si muore”. Meglio quindi se il Lecce lo affrontiamo in finale con andata e ritorno.

  6. Il Lecce resta la squadra piu’ forte in assoluto per vari motivi:
    1) Adesso e’ la squadra piu’ in forma del campionate;
    2) Non e’ vero che domenica scorsa si sia svenato piu’ di tanto in quanto il pareggio dell’Arechi era nell’aria, soprattutto dopo il gol iniziale degli umbri; a riprova di cio’, anche se avesse vinto a Pisa non sarebbe mai salito direttamente con un eventuale pareggio tra Perugia e Frosinone;
    3) Domenica prossima ha la possibilita’ di riposare senza incappare in eventuali sanzioni disciplinari.
    4) Giochera’ in casa davanti ad almeno 15.000 spettatori.
    Viceversa, chi non sale in serie b domenica prossima tra Perugia e Frosinone potrebbe subire il contraccolpo dei Play Off ritrovandosi tra l’altro proprio la Salernitana che puntera’ tutto sul passaggio alle semifinali.
    Premesso quanto sopra, penso proprio che sia utile fare giocare le seconde linee a Pagani, non incorrere in ammonizioni inutili e non fare piu’ punti del Pontedera che gioca con il Gubbio e che pensera’ le stesse cose nostre pur di evitare il Lecce.
    P.S.: Per una volta, non creiamo disordini in trasferta evitando di andarci.

  7. Sono perfettamente d’accordo con SALERNITANAA, una volta tanto meno filosofia, a PAGANI per perdere senza creare scontri tra tifosi in tutta tranquillità’ , non facciamo come abbiamo fatto a GROSSETO dove oltre a perdere non abbiamo avuto nemmeno la furbizia di beccare qualche ammonizione da scontare nel turno successivo con la NOCERINA…….
    E assolutamente non mettere in campo i titolari ma le seconde linee, abbiamo 40 elementi ed è’ la volta buona per provare Esposito Ampuero Molinari ecc ecc compresi i vari portieri di riserva anche per verificare le scelte future ( meno giocatori,più’ giovani, meno morituri……..)

  8. Carissimi colleghi tifosi, é un’altro campionato con stimoli nettamente diversi e con forze mentali e fisiche di tutt’altra dimensione , non tralasciando la forza del pubblico. Non parlo da tifoso, ma abbiamo un pizzico di potenzialità in più per andare in B, PALLONE ROTONDO permettendo.

  9. a Pagani per VINCERE!!! E poi sarà quel che sarà. se deve essere Lecce Lecce sia.
    immaginate che beffa se decidiamo di perdere (indecoroso) a Pagani e poi perdiamo la sfida a Frosinone. i rimpianti si sprecheranno!
    Ma poi come è possibile accettare di perdere a pagani dove hanno vinto TUTTI. Sarebbe UNA VERGOGNA TOTALE.
    A Pagani per i tre punti e poi ce la giochiamo a Lecce e daremo il massimo

  10. Per me andrà in B chi lo merita (e noi certo non lo meritiamo). L\’unica possibilità che abbiamo è di cacciare le palle nel momento più importante e vincerle tutte da Pagani in poi. Solo così potremmo sperare di riabilitare una stagione pessima! Pochi calcoli e VINCERE!

  11. ahhaah Avete visto che ho azzeccato le previsioni? Finale tutta Spagnola in Champions Real Madrid-Atletico, cosi noi Napoletani appartenenti allo Regno Borbonico di Spagna, la Spagna arriva a quota 14 champions, Italia ferma a 12, adesso resta l’Europa League che al 99% vincerà il Siviglia spagnolo…quindi è certo pure che la Supercoppa Europa sarà tutta spagnola (Atletico Madrid-Siviglia) si Atletico perchè hanno l’Argentino Ispanico doc, Ancelotti è italiano, mentre Martino del Barcellona ha origini italiani, i veri argentini deve essere di puro sangue spagnolo….cmq in serie B devono salire Frosinone e Pontedera, nel girone A Virtus Entella e Pro Vercelli hahhaha…..il calcio italiano deve marcire,,,,dalla serie A retrocederà il Bologna e si salverà il Sassuolo, il prossimo anno in serie A avremo “”Empoli-Lanciano-Sassuolo-Chievo””…in serie B grandi città “Carpi,Cittadella,Entella,Pontedera,Vercelli,Latina” hahah tutte le grandi città “Lecce,Reggio Calabria,Taranto,Foggia,Messina,Monza,Triestina,Cremona” a marcire in serie C……..Noi Napoletani siamo Spagnoli Vicereame Spagnolo, Spagnolo padrone mio….dal 2006 al 2014 8 anni di Fila sempre un successo spagnolo!! quest’anno il botto finale, dopo la vittoria di Champions ed Europa League avremo pure semifinale della coppa del Mondo “Spagna-Argentina” spacchiamo il gioco noi spagnoli!! Siamo Invincibili, Spagna nata dopo il Sacro Romano Impero Romano Germanico, dopo la Francia e dopo l’Inghilterra, dal 1500 abbiamo unito la Castiglia con la Catalogna e abbiamo sottomesso il SudAmerica e il SudItalia…..w l’Espanaaaaaa w Dominiamo il Calcio, italiani non contante più niente….forza Callejonnn manca un gol spagnolo nella finale di Coppa Italia…la Juve ha uno spagnolo Llorente, la Roma ha un francese di origine spagnola Garcia, il Napoli è spagnolo, la Fiorentina ha spagnoli e l’Inter comprerà due spagnoli Torres e Morata ahahahha il calcio spagnolo continuerà a dominare anche in Italia…….NON CENSURARE

  12. “da uno studio fatto conviene”………..,ma di che parlate? certo non di calcio.Ogni partita ha una storia, dicono tutti quelli che sanno qualcosa di pallone e tutti voi siete convinti del contrario?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.