Fumetti: Napoli; Comicon subito boom con 20mila visitatori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
comicon_2014 Anche il Sindaco Luigi De Magistris tra i 20.000 visitatori che hanno preso d’assalto la Mostra d’Oltremare per la prima giornata della XVI edizione di Napoli Comicon: ”Sono rimasto colpito dall’entusiasmo dei giovanissimi che sin delle prime ore della mattina erano in coda per l’apertura di Comicon 2014. In quanto Sindaco sono particolarmente orgoglioso di ospitare la seconda più grande manifestazione in Italia dedicata al fumetto dopo Lucca e dell’omaggio che Topolino ha fatto alla città dedicandogli la copertina. Complimenti agli organizzatori per saper ogni anno rinnovare il successo di un appuntamento che fa di Napoli la capitale del Fumetto”.

Lupo Alberto il popolare personaggio nato dalla matita di Silver ha compiuto 40 anni, ma le allegre avventure del ruba galline più famoso del fumetto e della sua allegra combriccola non hanno età. Napoli Comicon festeggia il suo compleanno domani, venerdì 2 maggio, in sala Metropolis, alle ore 12 con l’incontro “Panini Comics presenta: Tanti auguri Lupo Alberto” a cui parteciperanno Silver, Marco Lupoi, Sara Mattioli e Stefania Simonini. Tra le novità di quest’anno le Storiboard battle: un arbitro, un soggetto, due (o più) disegnatori impegnati in singolar tenzone.

Nel RING della Mostra d’Oltremare, disegnatori professionisti saranno impegnati in un breve arco di tempo a realizzare una storia intera. A diretto contatto con il pubblico, con l’arbitro impegnato ad illustrare quello che realizzeranno, i disegnatori avranno solo il tempo di abbozzare gli storyboard delle tavole. Il senso dell’esperimento è capire come i disegnatori affrontano il soggetto e lo traducono in inquadrature, movimenti dei personaggi, divisioni in vignette. Domani sul ring di affronteranno, alle ore 11 Claudio Calia vs Werther dell’Edera arbitrati da Mauro Uzzeo e, alle ore 16, Daniela Bonomo “GUD” vs Giorgio Pontrelli arbitrati da Tito Faraci. Per la sezione CartooNa, alle 13, l’Auditorium ospiterà Made in Naple MAD sta per Musica, Anmazione, Documentario, incontro con Alessandro Rak, fumettista, animatore e regista napoletano autore de L’arte della felicità, uno dei film più apprezzati all’ultimo festival di Venezia, considerato tra gli esordi più interessanti della scorsa stagione. Parteciperanno all’incontro Marino Guarnieri, responsabile area 2 D; Ivan Cappello, regista; Luigi Scaldone, produttore Mad Entertainment; Luciano Stella, produttore MAD Entertainment. Al temine sarà proiettato il film L’Arte della Felicità. Un tuffo nella memoria sempre in Auditorium alle 17 con I cartoni dello Zecchino d’Oro 15 anni di successi da vedere e da cantare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.