Università: all’Ateneo di Salerno “modelli matematici per l’ambiente, la medicina e lo sport”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Università_tabellaLunedì 5 maggio si concluderanno le attività del Progetto “Matematica e Statistica” del Piano nazionale Lauree Scientifiche con la V edizione del convegno “MATEMATICA E STATISTICA – PLS (PER LASCIARE IL SEGNO)”. L’iniziativa, curata dal Prof. Antonio Di Crescenzo (docente del Dipartimento di Matematica dell’Università di Salerno), si svolgerà nell’Aula Magna della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università di Salerno, con inizio alle ore 9:00. Relatore ad invito sarà il Prof. Alfio Quarteroni – professore dell’Ecole Polytechnique Fédérale di Losanna – che terrà una conferenza dal titolo “Matematica per vivere meglio – Modelli matematici per l’ambiente, la medicina e lo sport”. Esperto di levatura internazionale di modellazione matematica e calcolo scientifico, è autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche, di 26 libri, ed ha ricevuto numerosi premi internazionali.

E’ stato direttore scientifico del CRS4 , speaker plenario di più di duecento conferenze internazionali; è membro dell’Accademia Europea delle Scienze, dell’Accademia Italiana delle Scienze, dell’Accademia Lombarda di Scienze e Lettere. E’ editore in capo di due collane di libri, ed editore associato di 25 riviste internazionali. E’ stato relatore plenario al Congresso Internazionale dei Matematici ICM2006. E’ stato responsabile di diverse reti di ricerca europee. Il suo team di ricerca ha effettuato le simulazioni aerodinamiche e idrodinamiche per l’ottimizzazione di Alinghi, la barca svizzera a vela che ha vinto due edizioni della Coppa America nel 2003 e nel 2007 .

La matematica oggi permea ogni ambito del sapere. Usiamo, inconsapevolmente, algoritmi matematici quando inviamo immagini dai nostri telefoni cellulari, o quando i motori di ricerca ci dispensano risposte a qualsiasi tipo di richiesta, pescando in tempi infinitesimali fra le migliaia di miliardi di pagine nella rete. I modelli matematici forniscono una rappresentazione esemplificativa e funzionante di sistemi reali (fisici, biologici, economici o sociali). Essi vengono usati quotidianamente per formulare previsioni meteorologiche su scala continentale, regionale o locale; per prevedere e mitigare il rischio derivante da terremoti, inondazioni, o processi di inquinamento ambientale; per capire meglio come funziona il nostro corpo, come prevedere l’insorgere di malattie e come curarle; perfino come farci vivere meglio il nostro tempo libero e aiutare gli atleti a migliorare le loro performance agonistiche. La presentazione delProf. Quarteroni mostrerà come questo sia possibile attraverso numerosi esempi di grande impatto applicativo.

Il convegno prevede anche l’intervento di 11 gruppi di studenti di scuole secondarie superiori, che illustreranno il lavoro svolto nelle attività laboratoriali del Progetto “Matematica e Statistica” nel 2014. Tali attività sono state realizzate mediante incontri a piccoli gruppi sotto la direzione di docenti dell’Università di Salerno e degli Istituti di provenienza, delle province di Salerno e Avellino. Il programma del convegno prevede anche i saluti di benvenuto da parte del Prof. Antonio Di Nola, Direttore del Dipartimento di Matematica, e del Prof. Antonio Vitolo, Presidente del Consiglio Didattico di Matematica. In chiusura, verranno premiati alcuni studenti che si sono distinti nel test d’accesso al Corso di Laurea in Matematica.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.