Pallanuoto: La Rari Nantes Salerno parte male e cade a Catania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Rari_Nantes_Salerno_1Una Rari Nantes incerottata cede il passo al Nuoto Catania che tra le mura amiche della Piscina Zurria porta a casa l’intera posta in palio rilanciandosi nella lotta playoff. Formazione rimaneggiata per Mario Grieco, costretto a far fronte ai forfait di Gennaro Parrilli (neppure partito per la Sicilia) e Daniel Gallozzi, convocato ma rimasto a guardare per tutta la durata del match. Partenza in sordina per i giallorossi che subiscono la furia etnea in avvio di gara. Il 4-0 parziale la dice lunga sull’andamento dei minuti iniziali, a metà incontro la Rari è sotto 9-3.

Partita già compromessa nonostante il cuore e l’orgoglio dei giallorossi che proveranno senza fortuna a rientrare in partita. Finisce 14-8 per Nuoto Catania, rammaricato il tecnico salernitano Grieco: “Abbiamo giocato male, contro una signora squadra. Nuoto Catania a mio avviso è la più forte del girone dal punto di vista strettamente tecnico, il loro rendimento è stato frenato dalle gravi vicissitudini extrasportive costate qualche passo falso di troppo. Eravamo in formazione rimaneggiata, ma siamo partiti male compromettendo praticamente subito la gara. Inoltre abbiamo sprecato una quantità innumerevole di superiorità numeriche, speriamo di rifarci già a partire dalla prossima partita”.

TABELLINO NUOTO CATANIA – RARI NANTES SALERNO 14-8

NUOTO CATANIA: G. Spampinato, Maric 2, Riccioli 1, La Rosa, Sparacino, Basile, G. Torrisi 4, Casasola 2, Kacar 3, Privitera 2, M. Spampinato, C. Torrisi, Pellegrino. All. Dato.

 

RARI NANTES SALERNO: Ferrigno, Donnabella, Giordano 1, G. Esposito, Pasca, C. Esposito 1, Bernaudo 2, Biancardi 1, Gallozzi, Vuolo 2, White 1, Ingrosso, Russo. All. Grieco.

Arbitri: Del Bosco e Navarra

Note. Parziali 4-1, 5-2, 3-3, 2-2. Usciti per limite di falli Maric e Sparacino (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Catania 7/8 e Salerno 6/17. Spettatori 400 circa.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.