Salerno: Peduto (FdI-AN) sostiene proposta Cammarota per scelta scrutatori in città

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
elezioni_scrutatori“Come portavoce cittadino di FDI-AN esprimo il sostegno, mio personale e del nostro partito, alla proposta del consigliere comunale e provinciale, avv. Antonio Cammarota, di procedere alla scelta degli scrutatori – per i seggi da insediarsi in città per le prossime elezioni europee del 25 maggio – incrociando i dati dell’elenco degli scrutatori stessi con l’ulteriore elenco del Centro Provinciale per l’Impiego, così da sorteggiare nel primo elenco gli scrutatori, e convalidare poi la nomina solo di chi compare anche nel secondo elenco, quello appunto del CPI. Lunedì 5 maggio la Commissione Consiliare Comunale preposta dovrà decidere in merito: é già risultato incomprensibile il titubare di alcuni consiglieri, in questi ultimi giorni, circa l’approvazione di una proposta di assoluto buon senso in relazione al momento – quale quello che stiamo vivendo – di profonda crisi economica ed occupazionale delle famiglie; sarebbe però inaccettabile che la Commissione decida addirittura di respingere tale proposta. In tal caso saremmo pronti, in raccordo con il consigliere Cammarota, a dare battaglia nelle sedi opportune per avvalorare e rendere effettiva tale modalità di scelta degli scrutatori per la città di Salerno.” Tanto dichiara Rosario Peduto, portavoce cittadino di FDI-AN .

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Futuro e libertà e Fratelli d’Italia rappresenta il festival della demagogia. Ci auguriamo che dopo FLI anche FDI alle europee consegua lo stesso risultato .

  2. Ormai, nulla si potrà modificare all’ultimo momento. Le leggi vanno applicate e quella sulla scelta degli scrutatori resterà sempre la stessa.
    Queste cose, eventualmente da cambiare vanno decise e deliberate con congruo anticipo.
    La giornata di attività al seggio elettorale, che per le Europee 2014 durerà oltre le 24 ore continuative, non si capisce chi sarà tanto pazzo di partecipare quale componente elettorale per una manciata di soldi.
    Saranno pagate con Euro 115 e chissà in quale anno, visto i tempi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.