Riqualificazione aree Asi, Cassandra scrive a Caldoro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
asi_logoDando seguito a quanto annunciato nei giorni scorsi, il presidente del Consorzio Asi di Salerno, avv. Gianluigi Cassandra, ha inviato una lettera al presidente della Regione Campania Stefano Caldoro sul delicato tema della riqualificazione delle aree industriali della provincia di Salerno. Al governatore campano il presidente Cassandra, dopo aver sinteticamente espresso le necessità degli insediamenti industriali gestiti dal Consorzio Asi, ha chiesto che vengano stanziate le risorse necessarie per un intervento straordinario di riqualificazione ed infrastrutturazione delle aree stesse.

LA LETTERA A CALDORO

Ill. Mo Sig. Presidente,

il Consorzio Asi della Provincia di Salerno gestisce le aree industriali situate nel territorio provinciale di Salerno. Compito precipuo dell’ente consortile è quello di promuovere le condizioni necessarie per la creazione e lo sviluppo di attività imprenditoriali nei settori dell’industria e dei servizi alle imprese. A tal fine i compiti del consorzio sono quelli di realizzare le infrastrutture e gestire le aree produttive individuate nel vigente piano territoriale della provincia di Salerno.

Lo stato delle attuali aree industriali risulta carente delle necessarie infrastrutture finalizzate al raggiungimento degli obiettivi sopradescritti. Inoltre nelle sistematiche assemblee tenute con imprenditori insediati gli stessi si lamentano dello stato di abbandono di alcune arterie e il necessario potenziamento della viabilità e della sicurezza.

Aggiungo che lo stato del bilancio del Consorzio non consente all’ente di rivolgersi al capitale di debito se non per interventi mirati ed urgenti che puntualmente vengono effettuati.

Con la presente sono quindi a chiedere, come per il programma “Energia Efficiente – piano per promuovere e sostenere l’efficienza energetica della Regione Campania“ – che a mio modesto parere può dare ottimi risultati in campo ambientale – di inserire nella programmazione della Regione Campania le necessarie risorse per la realizzazione di interventi di infrastrutturazione e riqualificazione delle aree industriali e produttive gestite da comuni e consorzi ASI.

A tal proposito ho attivato l’Ufficio Tecnico consortile per la predisposizione di proposte progettuali da sottoporre ad un eventuale tavolo istituzionale.

Ritengo che tale attività sia ormai indispensabile per creare, in un momento di crisi devastante, le condizioni necessarie per proseguire nel rilancio dello sviluppo del territorio regionale.

Nel restare a disposizione per ogni ulteriore chiarimento l’occasione mi è gradita per porgere distinti saluti.

 

IL PRESIDENTE

Avv. Gianluigi Cassandra

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. il degrado nella nostra zona industriale,sura da circa 30 anni e nessuno se n’e’ mai accorto

    vergogna

  2. Cassandra, ma di che parla di zona industriale? Avete devastato la zona con costruzioni continuate di supermercati e di altre tabelle merceleogiche e ora chiedete altre risorse da gestire?Industrie non ce ne sono piu,’ i suoli donati dal Comune di Salerno al tempo di Alfonso Menna sono diventati non si sa come di proprieta’ di privati che si sono arricchiti,ora lei scrive a Caldoro e chiede alla regione cioe’ a noi cittadini.altri finanziamenti.Siamo è vero in campagna elettorale ma un po’ di decoro nel chiedere non guasta.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.