Negativo test polvere da sparo su De Santis, a sparare non sarebbe stato lui

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
scontri_roma_Esposito_sparatoHa dato esito negativo l’esame stub compiuto su Daniele De Santis, l’ex ultras romanista accusato del tentato omicidio di tre tifosi napoletani, uno dei quali ferito gravemente, in occasione della finale di Coppa Italia Fiorentina-Napoli. De Santis resta indagato per tentato omicidio alla luce di altri elementi in mano agli inquirenti. L’accertamento tecnico era stato disposto dal pm Antonio Di Maio e dal procuratore aggiunto Pierfilippo Laviani. De Santis, al momento, resta indagato per tentato omicidio sulla base di altri elementi che saranno valutati dal gip in sede di interrogatorio di convalida. L’ultra’ romanista, secondo quanto apprende l’AGI, e’ stato trasferito per ragioni di sicurezza dal Policlinico Gemelli, dove era ricoverato. De Santis dopo il fermo era stato trasportato al Gemelli per diverse fratture poiche’ dopo la sparatoria di sabato pomeriggio aveva subito un pestaggio da parte dei tifosi partenopei.

Per ragioni di sicurezza e’ stato deciso di trasferito in un altro ospedale anche perche’ al Gemelli e’ ricoverato Ciro Esposito, uno dei feriti della sparatoria. E’ stato nuovamente operato nella notteCiro Esposito. L’intervento di chirurgia addominale si e’ reso necessario, da quanto si apprende, a seguito di un problema ischemico derivante dall’arresto cardiaco subito dal tifoso. L’operazione avrebbe portato alla rimozione di circa due centimetri di colon. “Stamattina va peggio, e’ stato operato d’urgenza al colon e i medici hanno detto che anche questa cosa puo’ essere preoccupante. La situazione e’ seria”, ha spiegato Antonella Leardi, la madre di Ciro Esposito. La donna ha anche riferito di essere riuscita a vedere il figlio “solo dopo l’intervento”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.