Inps, Iannuzzi: “Aprire altre due sedi nel Cilento per accertamento requisiti invalidità”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa

INPS“L’attivazione di ulteriori due sedi operative per l’accertamento dei requisiti sanitari in materia di invalidità civile, cecità, sordomutismo, disabilità e handicap nel Vallo di Diano e nella Valle del Calore, deve rappresentare una priorità per garantire agli utenti della zona a Sud di Salerno un facile accesso a tali servizi”. È quanto dichiara il consigliere provinciale Salvatore Iannuzzi, in seguito a una lettera indirizzata, tra gli altri, al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, al Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, al presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, e al Commissario dell’Inps, Vittorio Conti. “Al momento – aggiunge Iannuzzi –  in seguito al trasferimento delle competenze istituzionali dalla Regione all’Inps,  l’utenza della provincia di Salerno deve necessariamente rivolgersi agli uffici della città capoluogo  o di Nocera. Tutto ciò non tiene conto né delle drammatiche condizioni della viabilità,  né della vastità del territorio salernitano”. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Aprire altri uffici ??Basta !!! Sono più uffici pubblici che pazienti!!!!
    Politicanti volete capire che bisogna tagliare gli sprechi?? Parassiti!!!!!!

  2. E poi non credo che ci siano folle oceaniche di pazienti che attendono le visite delle Commissioni d’invalidità………..ma perchè le visite non si possono fare senza altre spese presso i plessi ospedalieri già esistenti in loco(Roccadaspide,Oliveto Citra,Vallo della Lucania,Sapri,etc)?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.