Salerno: tentano di rubare una SMART ma finiscono in manette grazie ad una segnalazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
polizia_furto_nuovaIntorno alle ore 01.51 di stanotte, sull’utenza telefonica d’emergenza 112 N.U.E. è giunta segnalazione, da parte di alcuni cittadini, della presenza sospetta in via Piccolini, zona Pastena prospiciente al Lungomare Colombo, di due persone intente ad armeggiare furtivamente ai danni di un’autovettura Smart di colore bianco con tettuccio nero. Sul posto sono state fatte convergere tempestivamente alcune Volanti che, dopo aver circondato la zona e bloccato tutte le vie di fuga, sono riuscite a rintracciare e fermare due giovani la cui descrizione combaciava con quella fornita telefonicamente dai vari cittadini.

I poliziotti, nel corso della perquisizione, hanno rinvenuto nella disponibilità dei malviventi diversi arnesi atto allo scasso ed una chiave decodificata del logo Smart, artatamente realizzata per agevolare l’asportazione di quel tipo di veicolo. Durante la perquisizione è stato recuperato indosso ad uno dei delinquenti anche un portadocumenti, completo di documenti, precedentemente trafugato dall’abitacolo di un’altra Smart regolarmente parcheggiata in via Guadalupo, zona Carmine; auto che i malviventi sebbene l’avessero privata della centralina, non erano riusciti ad asportare, a causa del mancato avviamento del sistema di accensione. I due sono stati identificati in C. F. nato a Salerno del 1991, incensurato,S. M. nato a Perugia del 1990, con precedenti di Polizia. Eseguite le formalità di rito sono stati entrambi tratti in arresto per tentato furto aggravato.

Inoltre, in diversi contesti operativi, grazie all’intensificazione dell’attività di prevenzione promossa dal Sig. Questore, finalizzata a contrastare le diversificate fenomenologie delittuose, personale della Sezione Volanti avvalendosi del contributo di alcuni equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania ha  conseguito i seguenti risultati:

  • nr. 8 deferimenti per inosservanza al F.V.O.;
  • nr. 1 deferimento per minaccia a P.U.;
  • nr. 1 deferimento per guida senza patente;
  • nr. 140 persone identificate;
  • nr. 50 veicoli controllati;
  • nr. 5 violazioni al C.d.S.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. SENZA PIETA UN SOLO GRIDO…..NON POSSO DIRLO PERCHE SIAMO IN UN PAESE DI GENTE PERBENE…..PPURE DATELI ALLA GENTE COMUNI COSI SI EVITA PURE IL CARCERE PER QUESTI PARASSITI DELLA CSOCIETA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.