Box auto sotto il Lungomare di Salerno, Tar boccia piano parcheggi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
crescent_lungomare_2Il Tar respinge il ricorso dei costruttori e dice “no” al progetto che prevede la realizzazione di 236 parcheggi sotto il Lungomare di Salerno confermando di fatto il giudizio espresso in passato dalla Soprintendenza che aveva dato il proprio parere negativo nonostante il progetto fosse sostenuto dal Comune. Ancora non si conoscono le motivazioni della sentenza ma stando agli gli atti della Soprintendenza si vorrebbe salvaguardare il Lungomare cittadino rispetto ad una costruzione che avrebbe stravolto uno dei punti centrali e caratteristici della città. Il primo ricorso contro il progetto era stato presentato dall’associazione Figli delle Chiancarelle difesa dall’avvocato Gaetano D’Emma.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Il progetto di cementizzazione almeno di questo luogo, stavolta non è passato……………….De Luca e il suo entourage facciano ammenda e meditino, tutto ciò è l’emblema di un’epoca finita!

  2. Certo evitiamo ALMENO la cementificazione del sottosuolo, visto che e’ rimasto solo quello!!! “GRANDE VITTORIA DEI FIGLI”

  3. Sono d’accordo che bisogna salvaguardare il lungomare di Salerno. E’ l’unica parte della città e del centro ad essere il punto di ritrovo di amici e luogo per una bella passeggiata per coloro che vengo a Salerno. Salerno è ricordata proprio per il suo lungomare. Bisogna solamente che qualcuno si svegli e dia inizio ad un restyling del lungomare che versa in precario stato di manutenzione.

  4. bene. e ora abbattiamo l’ecomostro e restituiamo l’intera spiaggia santa teresa e l’angolo piu’ bello di salerno ai salernitani.
    l’area dell’ex jolli hotel andava bonificata, l’albergo non abbattuto, ma ristrutturato, poteva diventare in parte ostello della gioventu’ e in parte circolo ricreativo e culturale per i cittadini. il parco giochi dei bambini restaurato e restituito ai bambini. l’area parcheggio bonificata, riqualificata e resa in parte a parcheggi e in parte a campo di calcio o tennis per i cittadini. invece il nostro sindaco se ne e’ appropriato e ha ceduto a privati con mezzi poco chiari. no alla cementificazione selvaggia per il suolo pubblico. ora si attende fiduciosi la sentenza del tar per via vinciprova e il porticciolo di pastena. de luca, salerno e’ dei salernitani e a loro appartiene. si alla riqualificazione del territorio, no alla cementificazione selvaggia e appropriazione abusiva del territorio pubblico a favore di privati.

  5. Salerno non ha solo un bellissimo lungomare.
    Aveva anche una magnifica cornice collinare. Dico “aveva” perché è stata completamente cementificata, ma non risulta che ci siano state epocali battaglie contro.
    Aveva strade sufficientemente larghe, ma risultano sempre intasate perché in buona parte occupate da auto in sosta selvaggia.
    Se il piano parcheggi sotto il lungomare ne stravolge la fisionomia, ben venga il divieto. Se però l’opposizione è solo frutto di pregiudizi,
    non porta alcun contributo per la soluzione del problema.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.