I fatti del giorno: venerdì 9 maggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiTANGENTI EXPO, 7 ARRESTI. FAVORI’ LATITANZA,ARRESTATO SCAJOLA. OGGI BERLUSCONI A SERVIZI SOCIALI. CASSAZIONE SU DELL’UTRI

Bufera sull’Expo: sette arresti per appalti e tangenti. Manette anche per Primo Greganti, già coinvolto in Mani pulite; i pm parlano di una cupola in Lombardia. Arrestato ieri anche l’ex ministro Scajola: avrebbe favorito la latitanza dell’ex deputato Matacena. Oggi la Cassazione su dell’Utri; a Cesano Boscone inizia l’attività ai servizi sociali per Berlusconi.

—.

RENZI: GRILLO E BERLUSCONI PREGIUDICATI, NON GOVERNO CON LORO ‘DL IRPEF?TECNICI SENATO MENTONO.CITTADINANZA AVRA’SOLUZIONE’

Grillo e Berlusconi sono due pregiudicati e non faccio governi con loro: così Renzi ieri sera a Anno Uno su La7. Il premier ha poi difeso il dl Irpef: sulle coperture “i tecnici del Senato hanno detto cose false”. Entro fine anno un provvedimento per la cittadinanza, ha assicurato. Sul tema dell’immigrazione, Renzi ha detto di aver chiesto all’Onu un inviato speciale in Libia.

—.

DRAGHI: MISURE SU INFLAZIONE E SUPER EURO. SPREAD A MINIMI. MARCHIONNE: IL QUARTIER GENERALE DI FCA SARA’ A LONDRA

La Bce lascia i tassi invariati allo 0,25%, ma Draghi annuncia misure su inflazione e super euro a giugno. Ipotesi che traina i mercati: ieri spread btp-bund ai minimi da 3 anni, volano le borse europee; contrastata Wall Street, in lieve calo l’apertura di Tokyo. Marchionne giudica eccessiva la reazione negativa dei mercati al piano e annuncia: a Londra il quartier generale Fca.

—.

ULTRA’, RENZI-NAPOLITANO: STATO C’E’, INTRANSIGENZA ASSOLUTA. PM: COMMANDO CONTRO NAPOLETANI. OGGI NUOVO VERTICE SICUREZZA

Nuovo vertice sicurezza oggi in prefettura verso Roma-Juventus, anticipata alle 17:45. Intransigenza assoluta nei confronti della violenza ultrà, chiede Napolitano; lo Stato c’è e chi ha sbagliato paghi, afferma Renzi. Secondo i pm, De Santis non ha assalito da solo i tifosi napoletani: con lui avrebbe agito un commando di almeno altre tre persone.

—.

UCRAINA, SEPARATISTI: SI’ A REFERENDUM. CRIMEA ATTENDE PUTIN. UE VERSO SANZIONI CONTRO SOCIETA’ RUSSE.OGGI MERKEL-HOLLANDE

Non accogliendo l’appello di Putin, i ribelli ucraini confermano per domenica il referendum separatista. La Crimea oggi spera nella visita del presidente russo alle celebrazioni della vittoria sul nazismo nel 1945. L’Ue prepara intanto sanzioni per colpire le società russe. Ucraina al centro oggi dell’incontro in Germania tra la Merkel e Hollande; Barroso sarà a Varsavia.

—.

F1: GP SPAGNA, OGGI PRIME E SECONDE LIBERE A BARCELLONA. ATLETICA, EX CAMPIONE SALTO IN LUNGO LAMELA MORTO A 36 ANNI

Si apre oggi sul Circuit de Catalunya a Barcellona il Gran premio di Formula 1 di Spagna: le prime libere alle 10, la seconda sessione alle 14. Lutto nell’atletica: l’argento iridato del salto in lungo Yago Lamela è stato trovato morto a 36 anni nella sua casa in Spagna. L’ex atleta si era ritirato nel 2009 e soffriva di depressione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.