Pedofilo tenta di rapire bambino al supermercato, il video choc

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
pedofilo_pedofiliaUna mamma con il passeggino che entra in un negozio di un centro commerciale, ad un certo punto non vede più l’altro figlio, si gira e lo trova mano nella mano con un anziano che lo sta portando via. L’incubo di tutte le mamme del mondo è diventato realtà per una donna inglese di Derby.

La scena è stata ripresa dalle telecamere a circuito chiuso del centro commerciale. Si vede chiaramente il momento in cui l’anziano si avvicina al piccolo, di nemmeno due anni, gli sussurra qualcosa e lo prende per mano. Un metodo usato molto spesso dai pedofili per rapire i bambini nei luoghi affollati, hanno spiegato gli investigatori.

Per fortuna in questo caso la mamma si è voltata in tempo e ha salvato il proprio piccolo. L’uomo, un pensionato della zona, è stato individuato e arrestato.

Fonte Blitzquotidiano.it

GUARDA IL VIDEO DA INTERNET

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. fermiamoci al video: al massimo si può dire “potenziale pedofilo”, si vede solo un tentativo di distrarre il bambino alla madre. Il resto è una costruzione mentale di chi vuol vedere una specifica cosa. In altre parole nel video non c’è nessuna traccia di pedofilia, al massimo di un tantato rapimento, il cui scopo è tutto da dimostrare.

  2. sei un ingenuo o in malafede. un signore anziano va in giro in un supermercato e cerca di rapire un bambino … per chiedere due etti di mortadella come riscatto

  3. A me sembra uno che vede un bambino solo us ire da un supermercato e lo ferma per portarlo al punto informazioni..

  4. Credo che ugo intendesse dire che lo scopo poteva essere non solo pedofilia da parte di quello che l’aveva rapito, nel senso che forse rischiava di essere venduto a terzi o qualcosa del genere.
    Impara a leggere fra le righe e ad avere una mente più flessibile.

  5. Assurdo! Un bambino si rapisce con quale intenzione? Forse tu fai proprio queste cose e stai prendendo le difese dell’anziano! Tutto il resto del mondo lo ammazzerebbe con le sue mani!
    Vergognati!

  6. 14:29: ogni tanto c’è qualcuno che ragiona un po’, ma poi ci sono anche persone dalla mente poco “Chiara”! sì, devo confessare che quell’anziano sono io. Ok?
    Il mio era un commento volto a non fermarsi a quanto detto da un giornalista ma a ragionare con la propria testa, riflettendo su quanto si vede in una foto o in un video.
    Come detto anche da altri, guardando si può pensare a: 1.bambino perso e anziano che lo porta alla polizia o punto info; 2.rapimento a scopo vendita organi; 3.rapimento a scopo sessuale; 4.pedofilia; 5.un parente; e tante altre possibilità ..
    Il marketing dell’informazione (e non mi riferisco a questo articolo, qui, in particolare) è pieno di immagini passate per qualcosa di diverso da ciò che realmente sono! Ma non tutti lo capiscono, e alcuni commenti ne sono la prova!
    Le varie persone poco “Chiare” sono le stesse che nel medioevo buttavano al rogo la gente accusandola di stregoneria, solo perchè a prima vista o a primo “udito” avevano avuto l’impressione di qualcosa di negativo!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.