Riattivazione Metro Salerno: l’Assessore alla Mobilità Cascone scrive al portavoce di Caldoro Gaetano Amatruda

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
metropolitana_Salerno_nuovaL’Assessore alla Mobilità al Comune di Salerno Luca Cascone ha inviato una lettera a Gaetano Amatruda, portavoce del Governatore della Campania Stefano Caldoro. Nella missiva, dai toni amicali, Cascone chiede all’amico salernitano di intercedere con il Presidente della Regione per trovare una soluzione affinchè venga riattivata quanto prima la Metropolitana di Salerno, un mezzo che stava cambiando le abitudini ed il modo di vivere di tanti cittadini. Ecco di seguito il testo integrale della lettera:

«Caro Gaetano,

ti scrivo come mio amico, come salernitano, come residente del Quartiere Arbostella e per il tuo ruolo di portavoce e persona molto vicina al Presidente Caldoro, presso il quale ti chiedo di intercedere per la riattivazione del servizio sospeso già da 39 giorni, della Metropolitana di Salerno. Sono convinto che il tuo impegno potrà essere decisivo per riattivare un servizio che stava letteralmente cambiando il modo di vita di tanti cittadini salernitani ed aveva soprattutto avuto una particolare ricaduta sulla qualità di vita dei residenti del tuo quartiere.

Ti scrivo oggi dopo aver sollecitato con l’ennesima lettera la riattivazione del servizio; il Presidente Caldoro, l’Assessore competente e gli uffici regionali; nei frequenti incontri in Regione Campania con l’Assessore al ramo, mi è stato sempre confermato che la problematica della copertura economica è stata superata con Trenitalia, quindi non si riesce a comprendere il prolungarsi di tale, scandalosa, chiusura del servizio della Metropolitana di Salerno.

Si continua a parlare di errori non ben individuati, che però non risultano essere emersi quando per cinque mesi il Comune di Salerno ha pagato direttamente il servizio. Ti scrivo questa mia perchè ho appreso con piacere la tua particolare sensibilità alla problematica dei pendolari campani che ormai dal 2010, ed anno dopo anno, stanno subendo un’escalation di tagli, soppressioni, confusioni tariffarie e disagi. Come da tempo sostengo, ed il proliferare di comitati di pendolari in tutta la regione lo dimostra, la programmazione dell’Assessorato ai Trasporti della Regione Campania è da ritenersi fallimentare; le aziende, pubbliche e private, del ferro e della gomma, ormai sono tutte in difficoltà ed a pagare sono le fasce più deboli: gli utenti ed i lavoratori. Confido in un tuo autorevole intervento per la riattivazione del servizio di Metropolitana di Salerno e per un miglioramento delle condizioni di tutti i pendolari campani. Con affetto e stima, Luca».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ma come dopo tante accuse di delinquenza politica facciamo scrivere con così tanto affetto all’ amico dell’assessore per intercedere nella questione?
    Mi sbaglierò ma credo che in tutta questa annosa vicenda De Luca abbia pretestuosamente montato tutto sapendo, sin dall’inizio, di avere torto.

  2. SIAMO RIDICOLI NON VOTATELI PIU ERA UNA DELLE POCHE COSE CHE FUNZIONAVA RIDICOLI DOVETE SOLO VERGOGNARVI DESTRA SINISTRA UTTTI UGUALI

  3. Caldoro u cerat….de luca alla regione contro gli skiattrramorti i porta seccia i tristi gli sputacchieri e i nemici di Salerno…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.