Parte da Battipaglia Cinecibo, per attori e registi che valorizzano il cibo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Coppia_CinemaCinecibo il festival del cinema a tema gastronomico presieduto da Michele Placido è stato protagonista al Festival del Cinema Europeo, l’importante Kermesse che nelle sue quindici edizioni ha ospitato personaggi e personalità del mondo, del cinema e della cultura.

Il battipagliese Donato Ciociola, Patron di Cinecibo, davanti alla stampa e agli ospiti ha assegnato a Carlo Verdone il premio speciale Cinecibo alla carriera, per i suoi numerosi film in cui tratta temi di cibo. Il Premio Cinecibo per le opere in concorso è andato invece al cortometraggio ‘Via tempio antico’ di Michele Alberto Chironi.

Dopo il successo ottenuto nelle prime due edizioni del festival, Cinecibo ha deciso di istituire il ‘Cinecibo Tour’ durante il quale viene assegnato il Premio Cinecibo, un riconoscimento per la o le sequenze clou, dedicate al mangiare, alla tavola, al cibo in generale, contenute nei film o cortometraggi.

Tra le molte tappe del ‘Cinecibo Tour’ vale la pena ricorare quella di Berlino dello scorso anno, durante la quale il Premio Cinecibo fu assegnato a Giuseppe Tornatore per “La migliore offerta” (nella foto il Patron di Cinecibo Donato Ciociola mentre premia Tornatore).

Grande successo ha anche avuto il progetto Cinecibo Award, definito come ‘gli Oscar del Cinema del Cinema a tema gastronomico’ che si tiene ogni mese di dicembre a Roma nel prestigioso Hotel d’Inghilterra di Via Condotti. Nell’edizione 2013 il  presidente onorario Michele Placido ha premiato i film ‘Stai lontana da me’ di Alessio Maria Federici con Enrico Brignano e Ambra Angiolini per la sezione ‘rivelazione’, mentre per la sezione ‘conferme’ il premio è andato al film ‘L’ultima ruota del carro’ di Giovanni Veronesi con Elio Germano, Ricky Memphis, Elio Germano, Alessandra Mastronardi e Maurizio Battista.

La nuova edizione annuale del festival è in corso di definizione, l’ultima si è tenuta a Castellabate (Salerno), e ha visto protagoniste, nelle sfide gastronomiche, le attrici Francesca Inaudi e Donatella Finocchiaro. Tra gli ospiti Sergio Assisi, Roberto Farnesi, Simona Izzo e Ricky Tognazzi, mentre la giuria dei cortometraggi è stata presieduta da Alessandro Siani.

Una nuova iniziativa Cinecibo è partita in questi giorni. Si tratta di un concorso per assegnare nell’anno 2014 un premio del valore commerciale di tremila euro dedicato alla migliore scena di un film italiano, uscito nelle sale dal 1 gennaio al 31 novembre 2014 che contenga un rapporto con il cibo, qualunque esso sia dal comico al drammatico, dall’artistico al curioso.

Il premio verrà consegnato nella tradizionale serata dei Cinecibo Award che si tiene nelle sale dell’Hotel d’Inghilterra in Via Condotti a Roma ogni anno nel mese di dicembre, alla presenza di Michele Placido, dell’ideatore del Festival Donato Ciociola, degli attori e registi premiati.

Si potrà votare sul sito www.cinecibo.it e sulla pagina facebook inviando una mail a info@cinecibo.it, indicando  il film  scelto, la data di uscita e una breve descrizione della/e scena/e o della motivazione di voto e inviando relativi recapiti telefonici.

Tra tutti i votanti sarà estratto un week-end per 2 persone nel  prestigioso ‘cinque stelle lusso’ Hotel d’Inghilterra di Roma, una sciarpa di cachemire NAGA PANCHAMI, un paio di scarpe Calvin Klein del sito Fratinardi.it, una selezione di vini Bisol, una confezione di prodotti tipici Terraorti e Alma Seges, una fornitura di mozzarelle di Bufala del caseificio Tenuta la Cardonia. I premi  saranno  consegnati al vincitore durante i Cinecibo Award o inviati direttamente al suo domicilio da Posta-Express.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.