Ghirelli: “Macalli ha avuto il coraggio di fare una riforma attesa 40 anni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Francesco_GhirelliAlle polemiche di chi anche oggi ha contestato la formula degli spareggi promozione il direttore generale della Lega Pro Ghirelli, presente al Matusa ha così risposto: “Il fattore campo è venuto meno? Credo che siamo di fronte a dei play off spettacolari e bellissimi. Oggi  ho visto l’Aquila – Pisa. La squadra abruzzese in questa stagione ha sempre giocato meglio fuori casa ed il Pisa ne ha approfittato essendo una squadra esperta dei play off.  Quando si fanno gli spareggi  i valori si azzerano”.

Sul match al Matusa dice:  “ Il Frosinone si trova di fronte una Salernitana forte che ha dalla sua un pubblico da non da sottovalutare”. Poi Ghirelli sottolinea le presenze sugli spalti ricordando che Perugia – Frosinone ha visto 23 mila spettatori il terzo incasso tra A, B e Lega Pro. Tornando ai play off allargati aggiunge:  “Quando si allarga a otto – dice Ghirelli –   il meccanismo è chiaro. Vale per tutte le partite. C’è patos, c’è bellezza. Se fossi un giovane verrei a vedere partite di questo tipo.  Il presidente Macalli ha avuto la tenacia e la perseveranza di fare la riforma. In un paese come l’Italia dove non si fanno riforme Macalli è riuscito a fare una riforma nel calcio dopo 40 anni dall’ultima. Il prossimo anno ci sarà un campionato a 60 squadre con tante formazioni importanti che hanno storia e tradizione. Penso alla Reggina, alla Juve Stabia ed a tante realtà. Immagino il derby dello stretto tra Reggina e Messina. Insomma non mancheranno i motivi di interesse per la prossima Lega Pro”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.