I fatti del giorno: lunedì 12 maggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiEXPO, OGGI GLI INTERROGATORI, RENZI CHIAMA CANTONE TASK FORCE ANTICORRUZIONE,AL VAGLIO GLI AFFARI DELLA ‘CUPOLA’

Giornata di interrogatori, oggi, nel carcere di Opera, per gli arrestati dello scandalo Expo, mentre la politica attiva una task force anticorruzione per stroncare sul nascere la nuova Tangentopoli. E mentre i magistrati ricostruiscono il giro d’affari della ‘cupola’, che sembra andare ben oltre l’Expo, Matteo Renzi chiama a vigilare su Milano Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione.

—.

SCAJOLA: MOGLIE MATACENA DAVANTI AI GIUDICI FRANCESI  EX DEPUTATO, PENSATO A SUICIDIO. PM, LEGAMI CON ‘NDRANGHETA

Aveva fatto sapere di voler rientrare ieri sera a Reggio Calabria per mettersi a disposizione dei magistrati italiani che indagano sul caso Scajola, ma la moglie di Amedeo Matacena, Chiara Rizzo, è stata fermata ieri mattina a Nizza dalle autorità francesi, che oggi decideranno sulla convalida dell’arresto. Il marito confessa: ‘ho pensato di farla finita’. In Italia si indaga su presunti legami con la ‘ndrangheta.

—.

RENZI SFIDA CHI URLA E SPAVENTA, L’ITALIA RIPARTE PREMIER SNOBBA ATTACCHI E ASSICURA,SARÀ RINASCIMENTO

Alla vigilia di una settimana densa di impegni che vedono tra gli obiettivi principali riforme e privatizzazioni, Matteo Renzi ribadisce su Facebook che “c’è un’Italia più forte degli insulti, delle invettive, delle minacce”, “è l’Italia di chi scommette sulla speranza e non sulla paura”. Replica, il premier, agli attacchi di Grillo e annuncia un “rinascimento industriale”. Oggi alla Camera il dl per l’occupazione.

—.

ELECTROLUX: TRATTATIVA RIPARTE AL MINISTERO DOPO ROTTURA TRA LE PARTI. MERCOLEDI’ A PALAZZO CHIGI

L’ appuntamento per far ripartire la trattativa tra sindacati e azienda sul destino della Electrolux, interrotta venerdì scorso, è per oggi pomeriggio al ministero dello Sviluppo economico. Prima un incontro tra le parti, poi in serata il ministro Guidi vedrà i sindacati. Mercoledì un tavolo generale, poi a Palazzo Chigi con Renzi e Delrio.

—.

UCRAINA: REFERENDUM DONETSK, 89% PER INDIPENDENZA. UE-USA,’VOTO ILLEGALE’. PER KIEV ‘FARSA DIRETTA DAL CREMLINO’

Finisce in un plebiscito annunciato il controverso referendum indipendentista nelle regioni russofone dell’Ucraina orientale di Donetsk e Lugansk. Il risultato ”sostanzialmente definitivo” annunciato ieri sera dai promotori della repubblica popolare di Donetsk parla dell’ 89,07% di voti a favore, 10,19% i contrari. Un voto non riconosciuto dall’Occidente e da Kiev, che parla di ‘una farsa diretta dal Cremlino’.

—.

CONGO: SCONTRI A PARTITA CALCIO A KINSHASA, ALMENO 15 MORTI CROLLA MURO STADIO DURANTE TAFFERUGLI, 21 FERITI

Almeno 15 persone sono morte e altre 21 sono rimaste ferite ieri sera a Kinshasa, nella repubblica Democratica del Congo, negli scontri tra tifosi delle due squadre in campo – l’Asv e il Club Mazembe – e la polizia, che hanno causato il crollo di un muro dello stadio. “Il bilancio per il momento e’ di 15 morti e 21 feriti”, ha detto il governatore di Kinshasa, André Kimbuta.

—.

ROMA-JUVE, GIALLO CHELLINI.CONTE,SE LASCIO NON STARO’ FERMO.  TENNIS: OPEN BNL, OGGI DEBUTTANO IN OTTO

Il colpo dato da Chiellini a Pjanic nel corso di Roma-Juventus rischia di suscitare nuove polemiche sull’asse Roma-Torino e, tenuto conto anche del precedente di Destro, si attende la decisione del giudice sportivo. In serata Antonio Conte non esclude un addio alla Juve, promettendo che, nel caso, non resterà con le mani in mano. Oggi giornata clou agli Open di tennis di Roma, con il debutto di otto azzurri.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.