Bandiere Blu: nel salernitano ci sono 14 tra le spiagge più belle d’Italia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
marina-di-camerota-spiaggia-bandiera-bluIl mare italiano è sempre più cristallino. Nel 2014 sono salite a 269 le spiagge doc, 21 in più rispetto all’anno scorso. Aumentati di 5 unità anche i relativi Comuni, che potranno fregiarsi della bandiera blu, il riconoscimento internazionale della Fondazione per l’educazione ambientale (Fee) Italia giunto alla 28a edizione. Il primato spetta alla Liguria con 20 località, maglia nera all’Abruzzo che ne ha perse 4.

Seconda in classifica la Toscana con 18, che ne conquista una e sorpassa le Marche, che ne perde una e scende a 17. Appena giù dal podio c’è l’Abruzzo con 10, davanti all’Emilia Romagna che conquista una bandiera e sale a 9, la Campania conferma le 13 e anche la Puglia le 10 dello scorso anno, il Veneto raggiunge le 7 bandiere (+1) a parimerito con il Lazio si. Sei località ciascuna per Sardegna (-1) e Sicilia (+2). Quattro vessilli per la Calabria (+1), il Molise conferma le 3, il Friuli Venezia Giulia le proprie 2, chiude la graduatoria la Basilicata con una.

Quindici i nuovi Comuni che hanno ottenuto il vessillo, 10 quelli usciti dalla classifica. Questo l’elenco delle new-entry: Trebisacce (Cosenza), Gatteo (Forlì-Cesena), Gaeta, Latina, Santo Stefano al Mare (Imperia), Pietra Ligure (Savona), Margherita di Savoia (Barletta-Andria-Trani), Pozzallo(Ragusa), Marsala, Marciana Marina (Livorno), Chioggia (Venezia) e quattro località sui laghi in Trentino Calceranica al Lago (Trento), Caldonazzo (Trento), Pergine Valsugana (Trento), Tenna(Trento).

BANDIERE BLU NEL SALERNITANO. Positano, Agropoli (lungomare San Marco), Trentova, Castellabate, Montecorice-Agnone, Capitello, Pollica-Acciaroli, Pioppi, Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Centola-Palinuro, Vibonati, Sapri (Lido di Sapri San Giorgio: ben 14 le bandiere blu assegnate ad altrettante spiagge della provincia di Salerno.

Ecco le spiagge Bandiera Blu 2014, regione per regione:

– PIEMONTE: Cannero Riviera (Verbania);

– LOMBARDIA: Gardone Riviera (Brescia);
– TRENTINO ALTO ADIGE: Levico Terme-Lido, Calceranica al lago, Caldonazzo, Pergine Valsugana, Tenna (Trento); – LIGURIA: Bordighera, Santo Stefano al mare – Baia azzurra, San Lorenzo al Mare (Imperia); Loano, Pietra Ligure Ponente, Finale Ligure, Noli, Spotorno-Zona Moli Sirio e Sant’Antonio, Bergeggi, Savona-Fornaci, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Varazze (Savona); Chiavari, Lavagna, Moneglia (Genova); Framura, Lerici, Ameglia-Fiumaretta (La Spezia);

– TOSCANA: Carrara-Marina di Carrara centro (Massa-Carrara); Forte dei Marmi, Pietrasanta, Camaiore, Viareggio (Lucca); Pisa-Marina di Pisa, Calambrone, Tirrenia (Pisa); Livorno-Antignano, Quercianella, Rosignano Marittimo-Castiglioncello, Vada , Cecina-Marina, Le Gorette, Bibbona-Marina, Castagneto Carducci, San Vincenzo, Piombino-Parco naturale della Sterpaia, Marciano Marina-La Fenicia (Livorno); Follonica, Castiglione della Pescaia, Grosseto-Marina di Grosseto, Principino a mare, Monte Argentario (Grosseto);

– FRIULI VENEZIA GIULIA: Grado (Gorizia), Lignano Sabbiadoro (Udine);

– VENETO: San Michele Al Tagliamento-Bibione, Caorle, Eraclea-Eradea Mare, Jesolo, Cavallino Treporti, Venezia-Lido di Venezia, Chioggia-Sottomarina (Venezia); – EMILIA ROMAGNA: Comacchio-Lidi Comacchiesi (Ferrara), Ravenna-Lidi Ravvenati, Cervia-Milano Marittima, Pinarella (Ravenna), Cesenatico, Gatteo-Gatteo Mare, San Mauro Pascoli- San Mauro mare (Forlì-Cesena), Bellona Igea Marina, Misano Adriatico, Cattolica (Rimini);

– MARCHE: Gabicce mare, Pesaro, Fano, Monclolfo-Marotta (Pesaro Urbino), Senigallia, Ancona-Portonovo, Sirolo, Numana (Ancona), Potenza Piceno-Porto Potenza Piceno, Civitanova Marche (Macerata), Porto Sant’Elpidio, Fermo-Lido Marina Palmese, Porto San Giorgio, Pedaso-Lungomare centro (Fermo); Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno); – ABRUZZO: Tortoreto, Roseto degli Abruzzi Lungomare Centrale Marra rosa, Sud, Pineta-Torre Cerrano, Silvi-Lungomare centrale (Teramo), Francavilla al Mare-Lido Asterope, San Vita Chietino, Rocca San Giovanni-Cavalluccio, Fossacesia, Vasto-Punta Penna, Vignola San Nicola, San Salvo-Marina zona Fosso Molino (Chieti); – MOLISE: Petacciato-Marina, Termoli, Campomarino-Lido (Campobasso);

– LAZIO: Anzio (Roma), Marina di Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga, Gaeta, Ventotene-Cala Nave (Latina); –

CAMPANIA: Anacapri-Punta Faro, Gradola, Massa Lubrense (Napoli), Positano, Agropoli-Lung.re San Marco, Trentova, Castellabate, Montecorice-Agnone, Capitello, Pollica-Acciaroli, Pioppi, Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Centola-Palinuro, Vibonati, Sapri-Lido di Sapri San Giorgio (Salerno); – BASILICATA: Maratea (Potenza);

– PUGLIA: Margherita di Savoia Centro Urbano Cannafesca (Barletta-Andria-Trani), Polignano a Mare, Monopoli-Lido Rosso, Castello S.Stefano, Capitolo (Bari), Fasano, Ostuni (Brindisi), Ginosa-Marina di Ginosa (Taranto), Otranto, Melendugno, Castro, Salve (Lecce);

– CALABRIA: Trebisacce-Lungomare Sud (Cosenza), Cirò marina, Melissa-Torre Melissa (Crotone), Roccellaionica (Reggio Calabria);

– SICILIA: Lipari, Vulcano (Messina), Ispica, Pozzallo, Ragusa-Marina di Ragusa (Ragusa), Menfi, Marsala-Signorino (Agrigento);

– SARDEGNA: Santa Teresa Gallura-Reno Bianca, Capo Testa ponente, La Maddalena, Caprera, Palau (Olbia Tempio), Oristano Torre Grande (Oristano), Tortolì-Lido di Orri, Lido di Cea (Ogliastra), Quartu Sant’Elena-Poetto (Cagliari).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Faccio presente che la spiaggia che vedete è il pozzallo, non è bandiera blu(si arriva con la barca, o strada impervia), vicino c’è la reginetta di Legambiente 2013, semplicemente il mare più blu, pulito, è bello della Campania!

  2. CERTO CI VUOLE UNA BELLA FACIA TOSTA AD INSERIRE SALERNO NELL’ELENCO DEI MARI PIU’ PULITI

  3. Guido di dove sei? Sai leggere? Hai visto mai il mare? Forse hai visto il mare ad Avellino o nell’agro nocerino? Oppure ti sei affacciato sulla croce di Cava?
    Le bandiere blu sono tutte della Provincia di Salerno, poi se preferisci il mare del golfo di Napoli o le spiagge avellinesi sono d’accordo con te!!!!anche per uahhhh
    Cerca in google foto spiagge …..Cala bianca, cala D’arconte , porto infreschi, poi vedi cala dei piecori(avellino) e fai la differenza

  4. Guido, facia con due c, hai ragione come puoi sapere che la costa salernitana e’ lunga piu’ di km. 200.

  5. Sono convinto che lei vive in un villaggio isolato del sud. Fatti un viaggio nella costa del Cilento e vedrai le meraviglie dell’universo cilentano. Quando entri nei confini del Cilento fatti prima una doccia goditi il paradiso e spendi quei quattro soldi che hai.
    Buone vacanze Bananas.Un cittadino del mondo.

  6. Ce ne sono anche di più belle…IN PROVINCIA di Salerno però, e ci sono anche le più KIAVEKA…A SALERNO CITTA’ hahahahahaah

  7. bravo avellinese, vieni in provincia di SALERNO, ma mi raccomando prima di Solofra…….fai le operazioni preliminari……… capisci a me

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.