Fisciano: Cartoon e cultura hip hop per “STAMM STREET the School”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

graffito_fisciano_Salerno_1Il mondo dei cartoon è il soggetto scelto dai piccoli allievi dell’Istituto Comprensivo “Alfonso De Caro”, per STAMM STREET The School, l’evento di street art che si è svolto questa mattina presso la scuola del comune di Fisciano. Un coinvolgimento attivo delle ultime classi delle elementari e delle prime delle secondarie inferiori, che nei giorni scorsi hanno scelto, attraverso un concorso aperto, il tema da raffigurare. Vincitori i Simpson, preferiti ad altri personaggi dei cartoni, come Dragon Ball e One Piece.

Un’intera giornata dedicata all’arte durante la quale gli artist writers Cato e Same, hanno dipinto l’ingresso dell’istituto, circondati dai bambini che hanno interagito, facendo domande sull’uso delle bombolette spray, sul mondo hip hop e su Rocco Hunt.

Il progetto, nato dalla sinergia tra i consiglieri comunali Vincenzo Celentano e Vincenzo Sessa con il Forum del Giovani di Fisciano, presieduto da Nunzio De Carluccio, si è sviluppato come un mini festival di street art, accompagnato anche dal dj set di Marcellino Di Matteo, nell’insolita veste di professore: una vera lezione di storia di writing, dai suoi esordi a New York, negli Stati Uniti, dall’iniziativa di Keith Haring, considerato dalal critica come colui che “ha portato il museo in strada”: il primo a dipingere gli spazi vuoti delle metropolitana con graffiti realizzati, però, non con vernice spray, ma con gessetti, ispirato dai treni provenienti da Harlem.

graffito_fisciano_Salerno_2“Haring voleva dare prova della sua esistenza attraverso la creatività artistica – spiega Marcellino Di Matteo, dj e cultore musicale – L’hip hop rappresenta il potere della parola nel rispetto di ogni essere umano. I bambini oggi hanno partecipato, erano molto attratti e si sono divertiti tantissimo a ballare”.

Particolarmente entusiasta anche il sindaco di Fisciano, Tommaso Amabile, che ha accolto con favore l’iniziativa promossa dalla jam di giovani che da anni lavora sul territorio per trasmettere la cultura del graffito attraverso la capacità di penetrazione nell’immaginario collettivo.

“Siamo molto soddisfatti della risposta sia degli alunni che dei genitori – sottolinea il dirigente scolastico Lucia Melillo – La collaborazione proficua con le istituzioni, con la presenza del sindaco, e la capacità di coinvolgimento sono essenziali per lo sviluppo della scuola pubblica. Questa giornata dedicata all’arte è stata stimolante per i nostri piccoli studenti, abbiamo spezzato la routine delle attività scolastiche e abbellito la nostra scuola”.

 

graffito_fisciano_Salerno_3In prospettiva anche il progetto di inserire STAMM STREET The School nell’offerta formativa degli istituti di Fisciano a partire dal prossimo anno scolastico.

“Il nostro più grande desiderio è riuscire ad organizzare un evento mensile dedicato all’arte in tutte le scuole, elementari e medie, del comune di Fisciano – insiste il consigliere Vincenzo Celentano – Rendere la street art parte integrante del programma didattico, con esercitazioni sulle tecniche di base e percorsi extracurriculari tesi ad approfondire attraverso il graffito artisti come Mirò, Klimt o Caravaggio, rivisitati in chiave metropolitana”. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.