Gregucci conferma lontana, a Fabiani il compito di costruire

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Salernitana_Ascoli_41_Mezzaroma_e_FabianiGregucci e Fabiani hanno fallito. Inutile girarci attorno. Il primo ha guidato male una squadra nuova di zecca il secondo non è stato pronto a recepire le difficoltà del primo, ad intervenire, a fare in modo che Gregucci sbagliasse il meno possibile. Fa rabbia non aver visto a Frosinone la migliore Salernitana, i calciatori in grado di fare la differenza, i vari Gustavo o Ginestra per fare qualche nome. Perché non ha giocato Bianchi ed i vari Pasqualini, Ampuero e Fofana che contributo hanno dato alla Salernitana se rapportati agli eccellenti Pestrin, Gori, Scalise e Bianchi? La Salernitana è arrivata con le gomme sgonfie all’appuntamento decisivo, scarica o sovraccaricata di responsabilità e tensioni.

Imbottita di chiacchiere e dilaniata da dinamiche interne allo spogliatoio tutt’altro che chiare. Col senno di poi è facile parlare ma a tutti l’atteggiamento tattico della Salernitana è sembrato inopportuno per una finale play off da dentro o fuori. Cosa voleva fare il mister le barricate fino al 90esimo e portare il Frosinone ai supplementari ed ai rigori? Se questa era la strategia si è commesso un grosso errore pagato a caro prezzo. In queste ore, con la delusione ancora forte, si pensa al futuro e si dà per scontata la conferma di Gregucci e di conseguenza quella di Fabiani. Tra frasi e mezzi sorrisi la sensazione è che alla fine resterà solo Fagiani. A lui il compito di ricostruire tutto anche se sul fallimento stagionale ci sono anche sue precise responsabilità.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. L’unico che ne capisce di calcio è proprio fabiani… Il miracolo della Salernitana è proprio Salerno ed il suo tifo che dopo tante, tantissime prese in giro tornerà cmq all’Arechi ed in tutti gli stadi perché come dice un coro “se vinci se perdi puoi star sicuro che prendo la sciarpa e corro da te” per l’anno prossimo speriamo solo di avere un SQUADRA e non un accozzaglia di prime donne…

  2. Cambiamo tecnico e ripartiamo con un altro allenatore ed una rosa più competitiva. Non mi dispiacerebbe Torrente oppure Toscano gente che per lo meno ha visto partite di categoria superiore.

  3. Ancora con Fabiani !
    Non è mai stato un talent scout, ha portato solo anziani, gente oramai giunta al capolinea e creando nella sua gestione solo confusione. Unico giocatore buono fu De Napoli e che grazie a lui andammo in serie B, anche se in quel campionato ci furono sospetti di compravendite di partita da parte dei granata.

    Unico all’altezza di poter fare il D.G., in quanto serio e profondo conoscitore di giocatori, è Nicola SALERNO. Con lui veramente si volerebbe in B, sarebbe un peccato non farlo ritornare.

  4. Obiettivamente Gregucci si e’ rivelato un discreto allenatore di C, niente piu’. Non ha dato alla squadra quel guizzo in piu’ che tutti si aspettavano. Se non sbaglio ha fatto gli stessi punti di Perrone, con la differenza che ha avuto una rosa migliore.
    Per me sarebbe da cambiare lui insieme a Fabiani.

  5. Sembra che chi ha scritto l’articolo ne sappia di più di Gregucci. Ma dove è diventato giornalista a coverciano? A me sembra il commento di un tifoso da bar piuttosto che quello di un giornalista. Se non altro le argomentazioni sono molto labili e contraddicibili in pari modo. Ad esempio, sul piano fisico é innegabile che la squadra si è disimpegno molto meglio. E anche: la preparazione non l’ha fatta lui… Puntualizzo che non voglio difendere Gregucci che neppure mi ha esaltato e farebbe bene a cambiare aria. Sperando che venga mario somma e non simone Inzaghi. Per cortesia pubblicate.

  6. Per favore!!! Siete bravi solo a criticare. Con questa squadra non avrebbe vinto nemmeno Capello… ripartire da Fabiani e Gregucci !!! e Lotito che acquisti calciatori cacciando i soldi e non reclutando scarti dalla primavera della Lazio. Sapete che con Perrone e Sanderra questi grandi uomini non andavano nemmeno ad allenarsi??? Gregucci ha dato un’identità ha dato regole e per la rosa che aveva a disposizione per quanto mi riguarda contro Frosinone e Perugia in campionato ha fatto un miracolo! Erano semplicemente scarsi!!! Cosa avrebbe dovuto fare Gregucci???

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.