I fatti del giorno: martedì 13 maggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiEXPO: RENZI A MILANO, CI METTO LA FACCIA,AVANTI TUTTA
IN CITTA’ ANCHE GRILLO,SCONTRO TOTALE,ANCHE SU 80 EURO
E’ deciso a salvare l’Expo, il premier Matteo Renzi, che la
ritiene “un’occasione straordinaria” e che va solo “ripulita”
dai “ladri”. Lo dirà oggi a Milano, dove incontrerà il
commissario Sala e presenterà la task force anticorruzione. E
mentre l’inchiesta prosegue con gli interrogatori di garanzia, a
Milano ci sarà anche Grillo, che vorrebbe invece cancellare
l’Expo e attacca Renzi su tutto, anche sugli 80 euro.
—.
RIFORME, BERLUSCONI CI RIPENSA.ALFANO,AVANTI SENZA FI
GIUNTA RISCHIA STAND BY, TESTO BASE SUB JUDICE
Berlusconi frena sulle riforme e altri ostacoli procedurali
rischiano di rallentarne il cammino, ma Renzi tiene duro e
Alfano propone di cambiare il Senato senza Forza Italia.
Calderoli chiede di verificare se il testo base possa essere o
meno quello del governo. La giunta del Regolamento è convocata
per oggi. Renzi insiste, “provano a girare la frittata ma non ce
la fanno”.
—.
IMMIGRAZIONE, CONTINUA STRAGE. ALFANO, EUROPA CI AIUTI
IERI NUOVO NAUFRAGIO. ASHTON, LIBIA E AFRICA DEVONO AGIRE
Dopo l’ennesimo naufragio tra nordafrica e Lampedusa, il cui
bilancio definitivo è ancora incerto, il ministro Alfano difende
l’operazione Mare Nostrum ma chiede, con Renzi, più aiuti e
porte aperte all’Europa. Da Bruxelles Catherine Ashton esorta la
Libia a raddoppiare i suoi sforzi per bloccare i flussi.
—.
ALITALIA: P.CHIGI, AVANTI CON TRATTATIVA E CHIUDERE
ELECTROLUX, PRONTA BOZZA DI ACCORDO, OGGI NUOVO INCONTRO
“Nuovi importanti contatti tra Alitalia ed Etihad” si profilano
dopo il vertice di ieri a palazzo Chigi tra governo, azionisti e
banche, e un’intesa sarebbe vicina. In serata, intanto, è stato
sottoscritto al ministero per lo sviluppo economico un verbale
di accordo per la Electrolux. La trattativa prosegue oggi con
l’obiettivo di giungere a un’intesa entro giovedì.
—.
CASA: CONTINUA PROTESTA MOVIMENTI A ROMA, NUOVO CORTEO
RIMOSSE TENDE AI FORI IMPERIALI, PROTESTA SI SPOSTA A SENATO
Sono state tolte ieri sera le tende montate dai movimenti per la
casa a Roma, su via dei Fori imperiali, dopo una giornata di
mobilitazione, ma la protesta non si ferma, nonostante un
incontro positivo con il vicesindaco. Per oggi pomeriggio è
annunciato un nuovo corteo, con l’intenzione di spostare le
tende davanti al Senato. Sabato nella capitale la protesta dei
movimenti antagonisti.
—.
VIRUS MERS: USA, DOPO INDIANA UN ALTRO CASO IN FLORIDA
OGGI RIUNIONE ALL’OMS PER ALLARME FUORI DAL MEDIO ORIENTE
Le autorita’ sanitarie americane hanno confermato un secondo
caso di contagio, stavolta in Florida, del virus Mers che ha
provocato oltre un centinaio di morti in Arabia Saudita.
L’ammalato sarebbe una persona che da Ryad sarebbe arrivato a
Orlando passando per Londra, Boston e Atlanta. L’Oms ha
convocato per oggi una riunione di emergenza per studiare
l’aumento dei casi in diversi Paesi.
—.
MONDIALI, OGGI LA PRIMA LISTA DEI 30 DI PRANDELLI
SALVO CHIELLINI NONOSTANTE LE TRE GIORNATE PER UNA GOMITATA
Entro stasera Cesare Prandelli annuncerà la lista dei suoi 30
favoriti per la Coppa del Mondo, tra i quali pescare i 23 da
portare in Brasile. Confermata l’applicazione del codice etico,
che non sarà applicato a Chiellini nonostante le tre giornate di
squalifica per una gomitata in cui il ct non ha comunque
ravvisato intenzioni violente. Intanto la Procura indaga sugli
striscioni pro De Santis all’Olimpico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.