Gori riparte della Salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Pisa_27_GoriFinale di stagione e compleanno amaro per Pier Graziano Gori. Il portiere granata, che proprio alla vigilia della sfida play off a Frosinone ha spento 34 candeline, non ha ancora digerito l’eliminazione della Salernitana dagli spareggi promozione. L’estremo difensore, giunto in granata a gennaio, è stato tra i pochi rinforzi ad essersi rivelato realmente tale. Il numero uno tarantino ha messo la sua esperienza a disposizione della Salernitana nella seconda parte di campionato, fornendo sicurezza e stabilità alla porta dei granata, bucata fin troppe volte prima del suo arrivo. In campionato Gori ha giocato 12 partite e subìto altrettanti gol. In quattro gare, contro Barletta, Catanzaro e Pisa in casa e col Viareggio in trasferta è riuscito a lasciare inviolata la sua porta.

Ai 12 match giocati in campionato vanno aggiunte la doppia finale di Coppa Italia col Monza, in cui ha incassato una sola rete (quella del momentaneo vantaggio dei brianzoli all’Arechi) e la sfida play off di domenica scorsa a Frosinone, in cui ha subito i due gol  fatali ai granata, quelli di Paganini e Carlini. Lo scivolone in terra ciociara brucia ancora, come ha confessato lo stesso portiere granata nell’intervista rilasciata al quotidiano “Il Mattino”. Gori ha anche ammesso che tra le sconfitte subite nel girone di ritorno, quella di Prato è per lui la più inattesa e, nello stesso tempo, quella che ha sottratto punti importanti alla Salernitana. La stagione dei rimpianti, però, ormai è conclusa. Meglio non voltarsi più indietro e volgere lo sguardo al futuro che, per Gori ha un solo colore, il granata. L’ex di Nocerina e Benevento è destinato a restare ancora in Campania.

Alla Salernitana è legato da un contratto in scadenza nel 2015 e, per il momento, rappresenta uno dei pochi punti fermi per la prossima stagione. Il portiere classe ‘80 ha dimostrato di poter dire ancora la sua e non è per nulla intenzionato a mollare dopo il mancato traguardo di questa stagione. Gori ha confessato di voler conquistare di nuovo la serie B e questa volta con la maglia della Salernitana, magari senza passare per i play off. Del resto l’estremo difensore pugliese è uno specialista delle promozioni dirette: ne ha conquistate tre con Taranto (dalla serie D alla C2), col Benevento (dalla C2 alla C1) e con la Nocerina (dalla Prima Divisione alla B). Per lui, invece, la maledizione dei play off si conferma: è la quinta volta che partecipa agli spareggi promozione senza riuscire a superarli. Ora, a 34 anni appena compiuti, è pronto a rimettersi in gioco di nuovo con la Salernitana e punta al riscatto così come accadde quando indossava la maglia del Benevento: dopo l’uscita ai play off nel 2006-07, nella stagione successiva conquistò la promozione diretta. Chissà che non ripeta l’impresa anche a Salerno…

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.