I fatti del giorno: giovedì 15 maggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiQUIRINALE: NESSUN COMPLOTTO, BERLUSCONI SCELSE DI LASCIARE
EX PREMIER, HO SOPPORTATO QUATTRO COLPI DI STATO
A Silvio Berlusconi che, dopo le presunte rivelazioni dell’ex
segretario di Stato americano Tim Geithner rilancia la tesi del
complotto contro il suo governo, ha replicato ieri una nota del
Colle. L’ex premier, afferma il Quirinale, rassegnò le
dimissioni liberamente e non vi fu alcuna pressione. Berlusconi
rilancia e dice di avere sopportato quattro colpi di Stato. E
con l’avvicinarsi delle Europee si infiammano i toni.
—.
RAI: MORANDO, GOVERNO RIDURRÀ IMPATTO SPENDING REVIEW
TENSIONI RENZI-SINDACATI,’ENTE NON è DI CONDUTTORI E USIGRAI’
Il governo intende promuovere una modifica del decreto Irpef che
escluda la Rai dalle società che devono garantire risparmi sui
costi operativi, limitando il suo contributo a soli 150 milioni
di euro”. Lo ha annunciato il sottosegretario Enrico Morando al
termine di un’altra giornata di tensioni tra governo e sindacati
Rai con Renzi che, da Napoli, aveva affermato che l’ente ‘non è
nè dei conduttori televisivi nè dell’Usigrai”.
—.
TAV: BLITZ AL CANTIERE, OGGI CASSAZIONE SU ACCUSA TERRORISMO
OPPOSITORI, OPERA è MORTA. OSSERVATORIO, INVECE VA AVANTI
L’accusa di terrorismo con cui quattro attivisti No Tav sono
stati arrestati lo scorso 9 dicembre, per l’assalto al cantiere
della Torino-Lione del 14 maggio 2013, sarà oggi all’esame della
Cassazione. Un’ accusa che, secondo i difensori, “non sta in
piedi”. E’ il progetto che è morto, sostiene il movimento,
mentre il presidente dell’Osservatorio sottolinea che l’Ue ne ha
confermato la priorità.
—.
GIAPPONE, VOLA PIL PRIMO TRIMESTRE, CONSUMI IN CRESCITA
DOPO RIALZO DELL’IVA DAL 5 ALL’8%, BORSA APRE IN CALO
Il Giappone ha messo a segno una crescita reale del Pil
dell’1,5% sui tre mesi precedenti, al passo più veloce degli
ultimi 10 trimestri, e del 5,9% su base annua. Balzo dei
consumi, saliti del 2,1% sulla spinta del rialzo dell’Iva,
passata dal primo aprile dal 5 all’8%. La Borsa di Tokyo ha
aperto tuttavia in ribasso dell’1,23%, in scia alle perdite di
Wall Street e al rialzo dello yen sul dollaro.
—.
TENSIONI IN TURCHIA, SCIOPERO DOPO STRAGE IN TURCHIA
QUASI 300 MORTI ACCERTATI, UN CENTINAIO ANCORA SOTTO TERRA
Sono scarse, ormai, le speranze di salvare i 120 minatori ancora
intrappolati in fondo alla miniera di carbone di Soma in Turchia
dopo l’incidente di martedì sera, il piu’ grave della storia del
paese, i cui morti accertati sono ora 274. La rabbia dei
familiari ha investito il premier Erdogan, contestato ieri, e
per oggi è annunciato uno sciopero.
—.
CALCIO: E.LEAGUE AL SIVIGLIA, CON BENFICA 4-2 AI RIGORI
TENNIS, PENNETTA SFIDA JANKOVIC AGLI OPEN BLN DI ROMA
Il Siviglia ha vinto l’Europa League battendo ai rigori il
Benfica per 4-2 allo Juventus stadium di Torino. Per gli
spagnoli è la terza coppa dopo quelle del 2006 e 2007. Salgono
invece a 8 le finali europee perse, consecutivamente, dal
Benfica. Agli open di tennis di Roma, oggi Flavia Pennetta
affronterà negli ottavi Jelena Jankovic.
—.
MALTEMPO: FREDDO E PERTURBAZIONI AL CENTRO SUD FINO A SABATO
IN CALIFORNIA ANTICIPA STAGIONE INCENDI.BELGRADO SOTT’ACQUA
Temperature in calo e tempo instabile interesseranno il
Centro-sud almeno fino a sabato, riportando indietro di circa un
mese rispetto alla stagione. Niente di anomalo, secondo i
metereologi. Prosegue la bassa pressione sui Balcani, dove, a
Belgrado, per le piogge incessanti, sono state chiuse le scuole.
In California, invece, è iniziata in anticipo la stagione degli
incendi, con migliaia di persone evacuate.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.