Nocera Superiore: XVI Concorso Internazionale Madonnari

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
madonna_restaurata_verginePrenderà il via domani pomeriggio la sedicesima edizione del Concorso Internazionale dei Madonnari di Nocera Superiore, organizzato dall’omonima Associazione e dalla Parrocchia di Maria SS. di Costantinopoli, in occasione della solennità di San Pasquale Baylon.

Oltre cento quadri saranno realizzati, anche quest’anno, daartisti provenienti da tutto il Mondo (nella foto allegata), che inizieranno a lavorare alle loro opere a partire dalle ore 16 di domani, dopo la Messa per la “benedizione dei gessetti”.

Molto suggestivo il contesto che animerà Via Vincenzo Russo, centrale strada di Nocera Superiore: nella notte tra venerdì e sabato, gli artisti dei cinque continenti lavoreranno fianco a fianco, per circa mezzo chilometro. Partendo dai loro bozzetti, trasformeranno un quadrato di asfalto in uno splendido quadro. la misura del quadro può variare da un minimo di 4 x 3 metri ad un massimo di 6 x 3, per la sezione dei “dipinti grandi”.

Come consuetudine, per quanto l’ospitalità ed il pernottamento di madonnari, giuria e delegazioni, sono state coinvolte numerose famiglie ed alcune strutture recettive di natura religiosa, circostanza che intensifica la natura di relazione e scambio culturale dell’evento di Nocera Superiore.

Non a caso, il tema del 2014 è “l’accoglienza”, così come citata dal Vangelo secondo Matteo.

Don Roberto Farruggio (nella foto allegata), ideatore ed animatore del concorso, accoglierà già oggi i rappresentanti delle 3 citta – Grazie di Curtatone, Tolone (Francia) e Monterrey (Messico) – e dei responsabili delle kermesse gemellate con quella di Nocera Superiore, e tutte federate nella FIEM (Federazione Internazionale Eventi Madonnari) per un evento altrettanto importante: alle ore 17.00, presso l’aula consiliare del Comune di Nocera Superiore, si terrà la sottoscrizione di un protocollo con il quale sarà chiesto all’UNESCO il riconoscimento ai quattro concorsi di “patrimonio immateriale culturale” dell’Umanità.

Le opere in gara, completate entro le 12.00 di sabato, saranno in concorso fino a domenica sera, quando si chiuderanno le procedure di voto della “giuria popolare” e successivamente ci sarà il passaggio della Solenne Processione di San Pasquale sul tappeto di quadri. Altra novità di rilievo sarà il sistema di votazione tramite “Q-R Code”, ovvero una semplice procedura tramite smart-phone che permetterà di esprimere il proprio voto in pochi secondi.

Accanto alla giuria popolare, costituita da tutti i visitatori, sarà all’opera anche la giuria degli esperti, che esprimerà il proprio giudizio tecnico-artistico.

Per far fronte alle condizioni metereologiche non proprio favorevoli, previste per domani e dopodomani, gli organizzatori hanno preventivato il montaggio di una copertura lungo Via Vincenzo Russo, che permetterà agli artisti di realizzare le opere. Domenica mattina, con l’arrivo di condizioni di “sereno stabile” previste, la stessa copertura sarà rimossa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.