Arti Marziali: al via la XXIV edizione del Memorial di Karate “Ciro Bracciante”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ciro_BraccianteTutto pronto per la ventiquattresima edizione del Memorial di Karate “Ciro Bracciante” – Trofeo nazionale Fijlkam in programma domani e domenica presso il Palazzetto dello sport di Pontecagnano Faiano. L’evento, organizzato dal Gruppo sportivo Karate Bracciante, è ormai un appuntamento consolidato nel panorama delle arti marziali italiane: “Ho visto tre generazioni di atleti. Alcuni dopo aver partecipato, ora vengono da Maestri con i loro allievi”. Basterebbe questa dichiarazione di Antonio Bracciante per comprendere l’importanza del Memorial Ciro Bracciante e di quanto, anno dopo anno, sia cresciuto, diventando una delle più importanti manifestazioni nel campo delle arti marziali:

“Basti pensare che a un campionato nazionale il numero dei partecipanti si aggiri intorno alle quattrocento unità, mentre il nostro Memorial in due giorni ha ospitato negli ultimi anni oltre mille atleti”. E che atleti, verrebbe da dire: campioni, italiani, europei, mondiali, rappresentanti dei gruppi sportivi militari. Il meglio del karate in due giorni. “In onore di Ciro si organizza il Memorial Ciro Bracciante una delle più importanti competizioni in Italia di Karate, Trofeo Nazionale Fijlkam. – prosegue il maestro Bracciante – Il Memorial di Karate Ciro Bracciante, ha tanti risvolti, da quelli sportivi, dove ha visto nel corso degli anni gli atleti tra i più forti al mondo a quelli sociali”.

La manifestazione non è solo sport. C’è anche la solidarietà. “Voglio ricordare i tanti aiuti dati alle persone in difficoltà, sia singolarmente sia a comunità intere. Desidero, ad esempio, ricordare la raccolta fatta nei due giorni di gara al tempo del terremoto in Abruzzo con l’ausilio della croce rossa Italiana. Voglio ricordare che non a caso è la manifestazione più premiata di tutti gli sport in Italia dalle autorità dello stato come il presidente della Repubblica, presidente del Senato, presidente della Camera, ministero dello Sport. Tutto questo ha determinato e consacrato che il Memorial di Karate Ciro Bracciante è la festa del Karate Italiano. E per me è una grandissima soddisfazione”.

Il sabato è in programma la gara di Kumite, ovvero di combattimento. La domenica poi ci sono le gare di Kata, di forme. Ovviamente in gara ci saranno tutte le categorie. Previsto naturalmente il Gran Premio Giovanissimi. Infatti, il Memorial Bracciante è nato come evento per i bambini e anche quest’anno confermerà la propria origine. “Abbiamo superato quota 1300 iscritti” – conclude il Maestro Bracciante – “voglio ringraziare ancora una volta, i tecnici, le società e tutte le famiglie che mi sono state vicino ancora una volta per rendere il Memorial Ciro Bracciante un grande evento, una grande festa del karate”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.