Foggia vuole rimanere a Salerno: “La mia scelta è qui”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Salernitana_Pisa_15_FoggiaPasquale Foggia vuole rimanere in granata anche nella prossima stagione. “Ho scelto Salerno rifiutando proposte in serie A e B”, avrebbe detto Pasqualino ad alcuni dei suoi stretti amici. “Voglio rimanere a Salerno per completare il progetto avviato da Lotito.”

Il pupillo del patron laziale potrebbe essere il punto di partenza della Salernitana 2014-15 per dimostrare alla piazza che il vero Foggia non è quello visto quest’ anno, dove il fantasista poche volte ha brillato veramente come i vecchi tempi quando indossava le maglie di Treviso Empoli e Lazio. E l’anno prossimo con la partenza di Montervino e una vasta rivoluzione Pasquale Foggia potrebbe essere pure eletto capitano della squadra. E da lui Salerno si aspetta il vero leader trascinatore (come fu Arturo Di Napoli) verso quella promozione accarezzata molto da lontano quest’anno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. per favore non facciamo paragoni con chi ci ha trascinati in serie B ed era un signor giocatore e che costituiva mezza squadra; speriamo invece che, come dice, ci sia ancora quel club di A o di B che lo vuole, certo se la nascente Salernitana la si costruisce da questo giocatore allora… il Direttore Generale lo può fare anche il novello Italiano, PlastiK.

  2. secondo me se questo giocatore fa la preparazione fatt bene dall’inizio puo farci togliere grandi soddisfazioni

  3. facciamogli fare la preparazione dall’inizio e vediamo se torna ad essere il calciatore che 4-5 anni fa giocava in nazionale oltre che in serie a!!!

  4. Non permettetevi neppure di nominarlo RE ARTù che queto pasqualino non regge il bel minimo paragone con il grande Di Napoli!Perchè si vede nettamente che è un giocatore in calo quindi come dice lui se ha proposte migliori è libero di andarsene…devono capire che qui a Salerno(grande piazza!) ci vogliono giocatori giovani e freschi che abbiano voglia di mettersi in mostra e di far bene per diventare dei campioni!Prendi come esempio giorginho dell’hellas verona ora al napoli…li è stato fatto un bel lavoro! e vorrei inoltre ricordare che la nostra beretti ha dei giovani molto interessanti da poter fare esordire…ma solo che qui a Salerno come quasi in tutta Italia si preferisce far giocare dei vecchi scarponi senza piu motivazioni invece che dare spazio e fiducia ai giovani!

  5. SEMPRE SE HANNO CAMBIATO IDEA RISPETTO A QUEST’ANNO
    E STAVOLTA IL CAMPIONATO LO VOGLIONO VINCERE
    SE COSTRUISCONO CON TOSCANO UNO SQUADRONE COL 3-4-3
    FOGGIA BEN PREPARATO COME ESTERNO DESTRO D’ATTACCO FAREBBE SFACELI..CERTO A CENTRAVANTI CI VORREBBE UNO SERIO
    E NON UN MENDICINO CHE LA PORTA LA VEDE RARAMENTE

  6. Foggia è un gran giocatore ma la qualità non serve a niente se non ci si mette prima la testa. Spero che la società gli dia un\’altra chance e se fossi Pasquale mi metterei a correre da adesso….per arrivare a settembre che fa squadra da solo con le sue giocate

  7. Re Artù non ci si diventa. Foggia non vive nemmeno a Salerno, la sera torna a casa a Napoli. Come può fare il capitano?
    Liratv capisco che dovete fare i servizi ma siete stucchevoli. Mo ricominciate con la salernitana nel girone nord e stronzate varie.

  8. Purtroppo è un giocatore finito in 25/30 partite nn ha MAI FATTO la differenza !!!!! Per questo deve andare via

  9. Rimanesse, si preparasse e giocasse bene…ma se vuole rubare lo stipendio dopo dovrà lo stesso correre…ma per scappare da Salerno, con la coda tra le gambe! Non avrebbe scuse! Deve sapere di avere gli occhi puntati addosso.

  10. Mi auguro di vedere grassi a Salerno,strane voci lo danno ancora lontano da Salerno.Lotitoooooooooooo cosa aspetti ad ufficializzare il ritorno di grassi .Si può’ ripartire da Foggia ,ma non ha discapito di Grassi,sarebbe da suicidio.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.