Pallanuoto: La Rari Nantes Salerno torna alla vittoria contro Anzio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Rari_Nantes_Salerno_azioneVittoria doveva essere, vittoria è stata. La Rari Nantes Salerno interrompe alla piscina “Comunale” di Anzio l’astinenza di successi che durava da tre turni e conquista la seconda affermazione esterna stagionale al cospetto dei padroni di casa, già condannati alla retrocessione in B. Grieco perde il portiere Ferrigno per squalifica e rilancia tra i pali Fernando Ingrosso. Gara mai in discussione fin dalle prime battute, troppo ampio il divario tecnico in vasca: a metà partita Rari avanti di quattro ed in pieno controllo del match. La gara scivola via tranquilla dando la possibilità al tecnico salernitano di ruotare tutti gli effettivi. Sugli scudi Giordano, Carmine Esposito, Bernaudo ed il vice-capitano Vuolo, autori di tre centri a testa. Soddisfatto il tecnico salernitano Mario Grieco: “E’ stata la classica partita di fine stagione. Abbiamo giocato benino considerando il valore dell’avversario, c’era poco mordente ragion per cui in alcune situazioni abbiamo peccato di superficialità e subito gol evitabili. Volevamo fortemente questo successo, proveremo a chiudere la stagione con un’altra vittoria sabato alla Vitale contro Latina per salutare nel migliore dei modi il nostro caloroso pubblico”.

21^ GIORNATA – TABELLINO ANZIO NUOTO E PALLANUOTO – RARI NANTES NUOTO SALERNO 11-1 

ANZIO NUOTO E PALLANUOTO: Paci, Cardenas 3, Raffaeli 4, Mazzarino, Esposito, Capobianchi 1, Mazzi 1, Palmieri, Gualandi 2, Billi, Grassano, Lucci, Chiovini. All. Criserà.

RARI NANTES SALERNO: Ingrosso, Donnabella 1, Giordano 3, G. Esposito 2, Pasca, C. Esposito 3, Bernaudo 3 (1 rig), Biancardi, Gallozzi, Vuolo 3, White 2, Parrilli 1, Russo. All. Grieco.

Arbitri: Castagnola e Petronilli.

Note. Parziali 1-3, 2-4, 3-6, 5-5. Uscito per limite di falli Donnabella (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Anzio 2/7 e Salerno 3/6 + 1 rigore. Spettatori 100 circa

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.