Sandra Lonardo: Accelerazione della spesa, Caloro rassicuri sindaci su copertura finanziaria

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Sandra_Lonardo”Bisogna vigilare affinché le iniziative legate all’accelerazione della spesa non vengano strumentalizzate e non si trasformino in un boomerang, per le casse dei Comuni e per le imprese costruttrici, come riportato dalla stampa”. E’ quanto afferma la consigliera regionale Sandra Lonardo che, sull’argomento, ha presentato un’interrogazione scritta ed urgente al presidente della Giunta regionale.

“Sulla effettiva attuazione dei progetti finanziati con il programma di spesa dei fondi europei legati alla cosiddetta Accelerazione della spesa – prosegue Lonardo – condivido le preoccupazioni espresse da molti sindaci e dai rappresentanti delle imprese appaltanti.  Tant’è che, considerato anche il particolare momento, ho chiesto al presidente della Giunta regionale di confermare l’esistenza della necessaria copertura finanziaria e di ribadire che i finanziamenti destinati ai Comuni sono un loro diritto. Chiedo a Caldoro di rispondere prima delle elezioni per non rischiare di inficiarne il risultato”.

 Ecco il testo dell’interrogazione:

 Gentile Presidente,

in merito alle istanze presentate dalle Amministrazioni comunali della Campania per l’attuazione della cosiddetta Accelerazione della Spesa (PO CAMPANIA FESR 2007-2013) la sottoscritta chiede di conoscere:

–          se tutte le richieste di finanziamento presentate a fronte di Avviso pubblico saranno effettivamente soddisfatte;

–          se davvero sarà disponibile, a vantaggio dei cittadini e degli amministratori locali della nostra regione, la cifra di quasi 1 miliardo di euro;

–          se ritiene di dover ribadire che i finanziamenti relativi all’Accelerazione della spesa (cito testualmente le Sue parole in occasione di un dibattito pubblico) “non sono un favore che fa la Regione” ma un “diritto dei sindaci”, ed una “opportunità per i cittadini campani” che potranno vedere realizzati importanti progetti ed opere di interesse pubblico.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.