Baronissi: un fiore per Melissa Bassi, poesie e rose dai bambini dell’asilo nido

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Baronissi_Melissa_BassiRose bianche. Poesie. Pensieri. Nel secondo anniversario della morte di Melissa Bassi, la 19enne di Mesagne uccisa dalla bomba esplosa dinanzi all’Istituto Morvillo-Falcone di Brindisi, è il sindaco della città, Giovanni Moscatiello, a lasciare il primo fiore ai piedi della targa in suo ricordo al centro del parco di un ettaro a lei intitolato. Dopo di lui, un viavai di persone ha scandito l’appello lanciato ieri dal primo cittadino e raccolto dalla comunità: «Un fiore per Melissa». Persino i piccoli dell’asilo nido comunale – che si trova proprio all’interno del parco verde – si siedono attorno alla targa bronzea piantata nell’aiuola centrale del parco per lasciare fiori e poesie per Melissa.   

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.