Prima tampona auto, poi travolge pedone ed infine la sua macchina prende fuoco, ubriaco salvato e denunciato

Stampa
lampeggiante_carabinieri_2Nella notte i militari della Compagnia di Sala Consilina hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lagonegro un 32enne  di Atena Lucana, per i reati di omissione di soccorso e guida sotto effetto di stupefacenti ed alcool. L’uomo a bordo di una piccola utilitaria, ha investito sulla strada provinciale un pedone, dandosi alla fuga. Dopo circa 200 metri però il mezzo, per un’avaria meccanica ha preso fuoco e l’uomo ha dovuto continuare la sua fuga a piedi per le campagne circostanti. Nella serata è stato rintracciato dai militari della locale stazione insieme a quelli di Padula, e trasportato presso l’ospedale di Polla è risultato positivo all’uso di cannabinoidi e con un valore alcolemico pari a 1,5 g/l. Il pedone se la caverà con 8 giorni di prognosi per un trauma alla caviglia.

 

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.