I fatti del giorno: mercoledì 21 maggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiTONI SEMPRE PIU’ ACCESI A QUATTRO GIORNI DA VOTO EUROPEE
‘DERBY’ RENZI-GRILLO. BERLUSCONI ATTACCA EX COMICO
Toni accesi a quattro giorni dal voto per le Europee. Domenica
si gioca un ”derby”, dice Matteo Renzi. ”O noi o loro”,
concorda Beppe Grillo. Da un lato, secondo il leader Pd, ”chi
evoca terrore”, dall’altro chi ”prova a cambiare”. Da un lato
la vecchia politica, sostiene Grillo, dall’altro ”le persone
perbene”. Intanto Silvio Berlusconi attacca l’ex comico: ”e’
un assassino”. Lui, replica Grillo, ”e’ un pover’uomo”.
—.
SLITTA DI TRE MESI, A SETTEMBRE, TASI, PER 90% CONTRIBUENTI
ALIQUOTE IN 10% COMUNI. COMUNE VARESE SI RIVOLGE A CONSULTA
Slitta di tre mesi, al 16 settembre, la Tasi, per il 90 per
cento dei contribuenti. Finora solo il 10 per cento dei comuni
ha deliberato sulle aliquote. Lo slittamento potrebbe arrivare a
ottobre. Il comune di Varese si rivolge alla Consulta.
—.
ARRESTATO ROMANO, PRESIDENTE CONSIGLIO REGIONALE CAMPANIA
PRESSIONI PER NOMINE ASL CASERTA. ALFANO, CHI SBAGLIA PAGA
”Chi ha sbagliato deve pagare”. Lo afferma Angelino Alfano a
proposito dell’arresto di Paolo Romano, presidente del Consiglio
regionale della Campania e candidato del Nuovo centrodestra alle
europee. Romano ai domiciliari per pressioni su nomine alla Asl
di Caserta. L’accusa e’ di tentativo di concussione.
—.
EXPO,DUE MILIONI EURO PRESUNTE MAZZETTE PER ‘CUPOLA APPALTI’.
LO RIVELA EX ESPONENTE UDC CATTOZZO. CHIARA RIZZO IN CARCERE.
Lievita a oltre due milioni di euro la somma delle presunte
mazzette versate o promesse alla presunta ”cupola degli
appalti” dell’Expo milanese. Lo rivela l’ex esponente dell’Udc
ligure Sergio Cattozzo. In carcere a Reggio Calabria Chiara
Rizzo, la moglie di Amedeo Matacena estradata dalla Francia.
—.
NAPOLITANO, FRONTEGGIARE CON URNE VENTO ‘POPULISMI’.
‘C’E’ LIBERTA’ DI PAROLA’ A PROPOSITO DI RICHIESTE GRILLO.
A quattro giorni dal voto il presidente della Repubblica
Napolitano, durante una visita di Stato in Svizzera, invita a
fronteggiare con le urne il vento dei ”populismi”. ”C’e’
liberta’ di parola” commenta Napolitano sulle richieste di
Grillo di elezioni col Porcellum e di dimissioni del presidente.
—.
NELLA BUFERA CARDINALE BERTONE PER OPERAZIONE CON LUX VIDE.
INCHIESTA VATICANA SECONDO BILD, VATICANO SMENTISCE.
Nella bufera il cardinale Tarcisio Bertone. Il giornale tedesco
Bild parla di un’inchiesta vaticana sull’ex Segretario di Stato
per un’operazione da 15 milioni di euro in aiuto al produttore
televisivo Lux Vide. Il Vaticano dice che non ha in corso
indagini. All’esame della Procura romana le operazioni Lux Vide.
—.
PRIMO ALLENAMENTO AZZURRI A COVERCIANO IN VISTA DEL BRASILE.
PRANDELLI AVVERTE CASSANO, METTIAMO AL CENTRO NOI E NON IO.
Primo allenamento a Coverciano degli azzurri in ritiro per il
Brasile. Mettiamo al centro il noi e non l’io, dice Prandelli.
Parole indirizzate a Balotelli, ma soprattutto a Cassano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.