Mercato S.Severino: al via i lavori per la Palestra al servizio della scuola “E. Pesce”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Giovanni_Romano_in_primo“Sono iniziati i lavori per la realizzazione della palestra a servizio della Scuola elementare e materna “Emilio Pesce” in via Pizzone. L’intervento rientra nel Piano di Riqualificazione Urbana (P.R.U.), cofinanziato dalla Regione Campania, che sta interessando proprio l’area compresa tra Piazza Dante e il rione Regina Pacis. Alcuni lavori compresi nel progetto sono stati già eseguiti, altri sono in corso. La realizzazione della palestra rientra nel sub comparto 2 del progetto”. Lo ha reso noto il sindaco Giovanni Romano. “Il centro sportivo – ha spiegato il sindaco – è un’opera che contribuisce a riqualificare l’intera area perché la palestra non sarà solo a servizio dell’istituzione scolastica, ma sarà fruibile anche per finalità extrascolastiche, rappresentando una grande opportunità per i residenti, in particolare per le associazioni sportive.”

“Abbiamo dedicato grande attenzione alle attività sportive – aggiunge Giovanni Romano – consapevoli che sul nostro territorio sono presenti numerosi sodalizi sportivi che praticano svariate discipline e ne promuovono le attività contando proprio sulla presenza degli impianti sportivi presenti al Capoluogo e nelle frazioni”. “Il Programma di recupero urbano – precisa ancora Romano – è finalizzato alla riqualificazione della zona residenziale e commerciale di Piazza Dante, di via Campo Sportivo e del rione Regina Pacis. Gli interventi pubblici consistono, oltre che nel parcheggio ultimato e nella realizzazione di un parco pubblico a verde attiguo allo stesso in corso di realizzazione, proseguiranno con l’ampliamento del primo tratto di Via Campo Sportivo e con la realizzazione, appunto, della struttura sportiva al servizio della scuola elementare e materna “Emilio Pesce”.

“Gli oneri finanziari – chiude il primo cittadino –  sono ripartiti tra la Regione Campania, il Comune ed il soggetto privato che si è aggiudicato la gara europea per la realizzazione degli immobili produttivi per un importo complessivo di 3.181.207,54 euro. L’I.A.C.P. investirà 471.209,40 € per la riqualificazione delle aree esterne e delle palazzine del Rione “Regina Pacis”. Gli investimenti privati riguardano la realizzazione di un complesso articolato su due edifici, uno destinato a struttura commerciale e residenze per studenti e l’altro a centro direzionale per un importo complessivo di   5.263.756,26€.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. la prima pietra l’ha messa a maggio delle ultime elezioni comunali, ora a maggio in campagna elettorale ha iniziato i lavori!!!!

  2. lui di certo non è più capace di amministrare bene, tra s.severino e napoli, vedo solo debiti e che debiti!!!! Ah peppe forse tu sei uno di quelli che ha ricevuto….. o ha fatto qualche sagra!!!!!

  3. simpaticissima veronica ti assicuro mai avuto nulla dalla politica il mio lavoro guadagnato ad 800 km da dove tu bivacchi!!ma di sicuro tu sei una ritrombata per l’ennesima volta ti consiglio la cura Grillo “malox” oppure acqua e limone tre volte al dì…ciao ciao

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.