Eboli: finanziato il centro polifunzionale “Casa del Pellegrino dei SS. Cosma e Damiano”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Centro_Polifunzionale_EboliLa Regione Campania, con proprio Decreto Dirigenziale n. 11 del 13 maggio 2014, ha ammesso a finanziamento il progetto di realizzazione del centro polifunzionale SS. Cosma e Damiano” che l’Amministrazione ha ripresentato in occasione del decreto di accelerazione della spesa, al fine di scongiurare la perdita dei fondi della programmazione europea 2007/2013. Si tratta di una progettualità sinergica, l’Amministrazione Comunale, difatti, ha accompagnato Don Enzo Caponigro nell’ambito dell’intero iter procedurale che ha condotto al finanziamento del progetto. A riguardo interviene il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: La notizia che la Regione Campania ha finalmente emesso il decreto di finanziamento per realizzare limportante centro polifunzionale che sorgerà nella nostra Città, è motivo di grande soddisfazione per noi tutti e rappresenta unottima notizia per lintera collettività. Si tratta di una progettualità che risale alla Giunta Bassolino, poi sospesa da quella guidata da Caldoro, ed ora, finalmente accolta. 

Abbiamo creduto in questo progetto, anche quando i ritardi e le tortuosità della burocrazia regionale avevano fatto temere che esso venisse accantonato. Un sentito ringraziamento va a don Enzo Caponigro per la determinazione e limpegno profuso.  Ora ci metteremo al lavoro spiega lassessore ai Lavori Pubblici Dino Nomra – per predisporre il bando di gara che verrà pubblicato nei prossimi giorni al fine di dare inizio ai lavori nel più breve tempo possibile. Si tratta di un luogo di aggregazione e di grande rilievo sociale; un intervento che potrà contribuire alla riqualificazione del centro storico, oltre che diventare una importante occasione di sviluppo del nostro territorio.

L’intervento ammonta a circa 6 milioni di euro, l’area di intervento è compresa sia entro il perimetro del centro storico, sia entro quello regionale dei monti Picentini ed è dominata dalla grande mole del medievale castello Colonna. Si tratta di una struttura dalla pianta a corte, caratteristica degli edifici di maggior rilievo del centro storico di Eboli, quali ad esempio il castello ed i suoi numerosi conventi. L’edificio sarà destinato a “Casa del pellegrino” per i visitatori del limitrofo santuario dei Santi Cosma e Damiano, oltre che a Casa di accoglienza per le persone in stato di grave ncessità.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.