Calcio: l’Olympic Salerno sbarca… in Champions League! Intanto rinviata al 9 giugno la selezione per gli under da inserire in prima squadra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Olympic_Salerno_ATLETICOPer motivi organizzativi, legati alle numerose richieste pervenute alla società, le selezioni per reclutare gli under da inserire in prima squadra per la stagione 2014/2015 sono state rinviate a lunedì 9 giugno. Resta invariata la sede, con i provini che si terranno presso il campo “Rinaldo Settembrino” di Fratte (SA). Orario d’inizio fissato per le ore 18:30. Per iscriversi è preferibile compilare il modulo al seguente indirizzo: http://www.olympicsalerno.it/provini.php/2/scuola-calcio Le selezioni sono rivolte esclusivamente ai nati nel 1997 e 1998.

Questi gli ulteriori requisiti per partecipare alle selezioni:

  • se tesserati per una società sportiva, disporre del nulla osta a partecipare rilasciato dalla società di appartenenza (è possibile scaricare il fac-simile allegato)
  • presentare un certificato di idoneità alla pratica agonistica
  • presentarsi al campo “Rinaldo Settembrino” già muniti di completino e scarpini da calcio

Nel caso in cui manchi uno dei requisiti richiesti, l’A.s.d. Olympic Salerno si riserva il diritto di non autorizzare la partecipazione alle selezioni. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il numero 328/8090077 o scrivere all’indirizzo mail info@olympicsalerno.it

Per iniziare, invece, a respirare sin da ora il clima biancorosso, ecco un video che racchiude e racconta le intense emozioni vissute nella scorsa stagione: http://www.olympicsalerno.it/promo.php

NOTA. Intanto si consolida, intanto, l’ideale gemellaggio tra l’A.s.d. Olympic Salerno e l’Atletico Madrid. In occasione della finale di Champions League disputatasi a Lisbona, il patron Matteo Pisapia (in compagnia di papà Raffaele) ha voluto seguire da vicino le sorti del club madrileno. Da sempre fonte d’ispirazione per il numero uno dell’Olympic Salerno, i “colchoneros” (da cui prende spunto la divisa dei delfini) rappresentano un modello da seguire sia dal punto di vista sportivo che organizzativo. Peccato solo per un successo storico solo sfiorato e sfuggito di mano all’ultimo secondo alla squadra guidata da Diego Simeone.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.