Elezioni: Martusciello, “Straordinaria campagna di Mara Carfagna nel salernitano”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Mara_Carfagna_intervista“Mara Carfagna? Una delle migliori dirigenti che il partito ha in Italia. Ha fatto una campagna elettorale straordinaria in provincia di Salerno portando molti comuni al ballottaggio. Ha predicato e realizzato l’unità’ e sarà il valore aggiunto per riportare Caldoro alla vittoria delle regionali”: lo ha detto Fulvio Martusciello, eletto al parlamento europeo, rispondendo a una domanda dei giornalisti sul ruolo svolto nella recente campagna elettorale da Mara Carfagna, coordinatrice di Forza Italia in provincia di Salerno.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. Adesso leggevo che il vostro padrone , Silvio Berlusconi , per andare avanti e’ disposto a firmare i referendum della lega contro l’Europa . Certo adesso ce la vogliamo prendere con l’Europa dopo che ci presentiamo dal 2002 con una dote fissa di debito piu’ alto del mondo, 4 organizzazioni malavitose, con il piu’ alto tasso di corruzione e di evasione , con scandali politici a go go, e per difendere i diritti dell’Italia mandiamo in europa persone del calibro di:
    Dell’Utri ( condannato),
    Fitto ( condannato),
    Mastella ( plurindagato per reati gravi )
    Micciche’ ( plurindagato per droga e varie )
    e quando proprio ci vogliamo diversificare come acume politico mandiamo calibri da 90 del tipo Iva Zanicchi e Ombretta Colli e se non interveniva quella signora di Veronica Lario a quest’ora avevamo pure persone del tipo D’Addario e simili . Quindi dopo questa evidenza dobbiamo sempre pensare che e’ l’Europa che ci penalizza o siete voi ed il vostro padrone che ci ha mandato nel cesso ,sia eticamente che moralmente?

  2. La sua è solo retorica provinciale e da pollaio,lei ha una paresi facciale a sinistra e con lo stesso occhio paralizzato a sinistra non vede i malfattori della sua area di riferimento di sinistra.Si curi è molto importante aprire il cervello alle prossime elezioni l’aspetto guarito.
    Un Liberale-Anticomunista

  3. provi lei “Liberale Anticomunista ” a guardare a sinistra e scrivere i nomi che la sinistra ha mandato in Europa come ho fatto io, anzi siccome io non ne capisco di comunisti, faccia una cosa chieda a Ferrara, Guzzanti e Bondi , veri vecchi comunisti ed ora servi del vostro padrone . Concludo ricordando una sua analoga risposta augurandole un buon Bunga Bunga come gia’ feci la volta scorsa.

  4. Intanto non guardo solo a sinistra come lei costretto da una paresi facciale a sinistra,sono abituato a guardare orizzonti da tutte le angolazioni e in particolare verso in alto.Per quanto riguarda i suoi malfattori di area di sinistra non mi riferivo alle europee ma alla storia che lei purtroppo non conosce,infatti descrive che non conosce e non capisce di comunismo per questo la invito a fare un viaggetto di castigo nella Corea Del Nord Comunista cosi impara a capire il male.I personaggi Ferrara,Guzzanti e Bondi quando erano comunisti erano grandi intellettuali??Ora sono servi del mio padrone?Lei e servo dei suoi pregiudizi!!!! Anche io le auguro piaceri con i suoi consimili.
    Un liberale-Anticomunista.

  5. attilio: io leggo che per andare avanti, voi avete bisogno di Berlusconi, altrimenti non riuscite a dire nulla, visto che ne parlate sempre e lo mettete in ogni vostro pensiero! Pensi a Renzi, che ha vinto per la prima volta su B. NON facendo una campagna basata su di lui!
    Si calmi e rifletta, poi quando è pronto a discutere dei vostri padroni OCCULTI De Benedetti, MPS, Colaninno, amicizie in USA, banchieri vari, pregiudicati, arrestati, giudici amici di tavolate in campagna, disastri ambientali, nomine ASL e quant’altro, ci faccia un fischio!

    poi,
    bugia1: il debito pubblico italiano cresce costantemente almeno dagli anni 80, e questo neppure è una cosa negativa in sé;
    bugia2: le 4 mafie italiane esistono almeno dall ‘800! o ci vuole far credere che le ha inventate tutte e 4 Berlusconi?!
    bugia3: come si misura il tasso di corruzione?!? ce lo spieghi, a noi che non lo sappiamo. Esistono alcune stime, ma vanno trattate come tali.
    A me risulta che le truffe e le corruzioni maggiori nella storia siano nate in paesi come USA, Germania, Cina e UK, in generale dove ci sono i soldi (Siemens, StraussKahn, Enron, Tyco, Lehman Brothers, Madoff .. la lista è lunga e con cifre che in Italia non immaginiamo neppure!), ma loro sono bravi a lavare i loro panni sporchi in casa e a sparlare di quelli degli altri, mentre invece in Italia facciamo al contrario.

    Poi, invece di pensare a chi mandiamo in europa (quelli sono candidati di un partito, peggio per quel partito se candida persone poco degne e che non prendono voti, lei è libero di non votarli e anche di convincere altri a non votarli!), io penserei a coloro che ci hanno portato in europa a queste condizioni. Si vada a cercare chi ha firmato i trattati di Libona, Maastricht, trattato di libero scambio transatlantico, distruggendo realmente e di fatto la Costituzione del ’48… roba che ci inchioda per decenni, chiunque sia al governo negli stati UE.

    Concludo integrando la sua lista di famosi arrestati e condannati, sperando che ne venga capito il senso: Mandela, San Suu Kyi, Gramsci, Sacharov, Solženicyn, Boccassini N., Sacco e Vanzetti, Gandhi .. la lista continua, e non dica che non c’entrano nulla: sono persone condannate secondo le leggi vigenti nei rispettivi Stati, applicate da tribunali regolari!…

  6. Grazie Enzo per il tuo contributo che dai alla libera informazione,il tuo sapere permette di illuminare cervelli atrofizzati da anni di dottrine massificate verso il basso

  7. Se condannare i corrotti, gli evasori, i mafiosi , i pregiudicati e tutti i politici moralmente indegni significa essere comunisti o di sinistra, allora dico che sono orgoglioso di esserlo. Buon Bunga Bunga .

  8. Infatti ,voi con dottrine massificate verso l’alto prendete persone anziane e gente con cultura eccelsa e riempite le piazze dando loro 10€ un colazione a sacco e pullman gratis.

  9. Lei resta un banale da santa inqiusizione, a me piace il bunga bunga e lei indemoniato da medio evo non può vietarmelo,non mi permetto di inquisirlo per quello che fa sotto le lenzuola nella sua intimità con altri uomini i gusti sono gusti,la libertà è libertà.Per quanto riguarda l’elemosine,chieda allo stato Euro 80,00 e sopravvivi da parassita.
    Un liberale-anticomunista.

  10. Mio caro,sei troppo rabbioso verso chi non la pensa come te!!!!Rilassati e ragiona.Ti invito a leggere quanto scritto da Enzo e senza rancore confrontati.

  11. Condannare pregiudicati,corrotti e camorristi non vuol dire essere di sinistra o comunisti, vuol dire difesa dei diritti,giustizia e libertà di tutti.Mi risulta che sotto i regimi dittatoriali e comunisti questi valori universali non esistevano.

  12. cosi’ dice il vostro padrone ogni volta che viene condannato e voi siete ugualia lui , in quanto mi date del comunista senza conoscermi e senza sapere l’appartenenza politica. Chiudo chiedendovi: che stipendio ricevete per controbbattere su questo forum le persone che giudicano negativamente l’on Carfagna?

  13. Attilio,Uguali a te e a voi mai!!!!! Non credo all’uguaglianza ma agli individui.Quello che dice il mio padrone è verità perché è il mio Dio in terra.Quello che dici tu e sub cultura rurale dettata dal tuo cervello padrone dei tuoi pregiudizi. Sappi che Io, Noi Crediamo in Silvio Berlusconi Onnipotente.
    Ad Maiora Semper.

  14. attilio 18:33, 2..: lo stesso che riceve lei dal suo padrone (De Benedetti) per parlarne negativamente! non un euro di più, il mercato quello è!

  15. D’accordissimo con Attilio , l’unica cosa che mi meraviglio e’ che perde tempo ancora a rispondere a questi o questo dopo aver letto il post di Mario dal Cilento che lascia capire con chi ha a che fare , cosa che io gia’ ho fatto da parecchio tempo quando mi sono ritrovato al cospetto delle stesse persone ( precise) in una discussione sempre sulla soubrette Carfagna.

  16. peppe: infatti è inutile parlare con chi si ostina a non vedere e non capire che la Carfagna, PRIMA di essere Ministro della Repubblica e PRIMA di fare la “soubrette” come dice lei (cosa per nulla negativa: abbiamo un comico che fa il politico e professori che hanno venduto l’Italia!), era diplomata al San Carlo in danza classica e con studi a NewYork per la stessa professione, poi si leureò con 110L in Giurisprudenza e poi è stata presentatrice tv, come tante e solo DOPO è diventata ministro.
    Se in tutto questo ci sono persone come lei che si ostinano deliberatamente a voler vedere solo un puntino .. beh sono affari vostri! ognuno è libero di vivere nella propria caverna facendosi i film che preferisce, possibilmente però senza parlar male di chi sta fuori e vuole uscire..
    Faccio notare che con il suo (vostro) principio, Dario Fo può essere chiamato ancora oggi fascista, in quanto si arruolò volontario nell’esercito di Mussolini!
    Abbia una buona giornata

  17. Veramente non ho mai avuto il dispiacere di conoscerla.Ricordo da ragazzo che persone con la sua cultura si inchinavano sotto le statue di Stalin, Lenin e Mao Zedong eravamo nella ipotetica e civilissima Emilia Romagna-Toscana non certo nel suo paesello sperduto del mio amato sud.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.